15:22 08 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
126
Seguici su

Cresce il numero di deceduti, ma il numero di guariti è numericamente superiore. Alitalia obbliga a volare con le mascherine i passeggeri. Oggi il Cdm sulle misure economiche.

Il numero dei deceduti legati al nuovo coronavirus (anche se in attesa di conferma ISS) sono 1441 al 14 marzo, mentre i guariti sono 1966. Il totale degli attualmente positivi all’epidemia da Covid-19 sono 17750.

Sono i dati forniti dalla Protezione Civile e che aggiornano la conta da bollettino di guerra ogni sera alle 18:00.

Ma il picco non è stato ancora raggiunto ed è quindi da attendersi una potenziale ulteriore impennata dei numeri negativi.

Il Consiglio dei ministri

Questa mattina a Roma si svolgerà il Consiglio dei ministri per varare il decreto economico d’urgenza con il quale verranno presumibilmente stanziati i primi 15 miliardi di euro sui 25 miliardi di euro previsti in precedenza dal Governo. Tali fondi serviranno quale primo aiuto economico alle imprese ferme da settimane, alle famiglie e per potenziare il sistema sanitario nazionale in prima linea in questa battaglio contro un nemico invisibile.

Il ritorno al Sud

Con effetto da oggi, sono bloccati tutti i treni Intercity notte per evitare che la compresenza di più persone nelle cabine letto possa causare la circolazione del nuovo coronavirus.

Non si è comunque arrestato il flusso di italiani del sud che vivevano nelle regioni del Nord Italia e che sono rientrati a casa nelle regioni del Sud Italia anche in questi ultimi giorni.

La stragrande maggioranza di essi sono persone che non lavorano più a causa del blocco delle attività, persone che hanno perso il lavoro o studenti universitari che, non avendo più lezione frontale, preferiscono rientrare a casa per non esaurire le finanze personali.

Ma nelle stazioni ci sono i controlli della Polizia di Stato e chi dovesse avere la febbre viene immediatamente portato in ospedale per gli accertamenti.

Voli Alitalia

Per chi viaggia sui pochi voli aerei rimasti, la mascherina è obbligatoria a bordo degli aerei Alitalia. Compagnia quest’ultima che effettua pochi voli e prevalentemente da Roma, con destinazioni unicamente nazionali.

Ricordiamo che i voli sono consentiti solo a persone con esigenze di lavoro, sanitarie e altre necessità: non si vola per turismo.

Il video omaggio dei Carabinieri

Un omaggio a resistere è giunto dalla Banda dei Carabinieri con un video postato su Twitter di pochi secondi. La parola d’ordine è resistenza in Italia.

“Tutto andrà bene”.

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)

Correlati:

L'ultimo stato in Europa senza casi di Coronavirus chiude le frontiere a 5 paesi
Accademia della Crusca sul Coronavirus: è "snobismo" pronunciare il nome del virus all'inglese
Trump negativo al coronavirus - Medico personale
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook