17:17 05 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
0 10
Seguici su

Il presidio Columbus dell'Ospedale Gemelli diventa il Covid 2 Hospital della Regione Lazio, dove ci si prepara ad affrontare qualsiasi scenario autorizzando i maggiori ospedali della Capitale a fare i tamponi.

Nel Lazio si organizzano per gestire una ipotetica onda di casi da Covid-19. Alcuni giorni fa, quando Zingaretti non era ancora in quarantena, ha firmato una misura con la quale ha decretato la costituzione di ulteriori 150 posti di terapia intensiva in tutta la Regione. Raddoppiati i posti al Lazzaro Spallanzani che resta la struttura di riferimento non solo per il Lazio ma per l’Italia intera.

Nascono il Covid 1 e Covid 2 Hospital

Per fare fronte a una ipotetica pandemia, il Lazio si prepara individuando una seconda struttura sanitaria a cui affidare eventuali casi di pazienti da ricoverare con Covid-19.

Il Covid 1 Hospital, così definito dall’assessore alla sanità d’Amato, resta lo Spallanzani, a cui viene affiancato il Covid 2 Hospital, cioè il presidio ospedaliero Columbus del Policlinico Gemelli, ubicato nella zona nord della Capitale, nel quartiere Trionfale.

Il Columbus sarà dotato di 80 posti letto e di 59 di terapia intensiva. Per la trasformazione del Columbus saranno necessarie 3 settimane di lavoro.

Con questo potenziamento la regione passerà dagli attuali 518 posti a 675 posti in terapia intensiva.

Assunzione di nuovo personale

Per rendere operativa la struttura si rende necessaria l’assunzione di 474 unità sanitarie, di cui 50 anestesisti, 270 infermieri, 12 pneumologi, 18 infettivologi, 12 cardiologi, 20 medici dell’emergenza, 12 radiologi e 80 infermieri.

Il controllo dei tamponi

Per quanto riguarda l’analisi dei tamponi in Regione Lazio, in caso di necessità, se ne occuperanno anche il Policlinico Tor Vergata, il Gemelli, l’Umberto I, il S. Maria Goretti di Latina e il Campus Biomedico e il S. Andrea.

Una scelta che serve al sistema sanitario regionale ad essere pronto a qualsiasi scenario si dovesse verificare.
Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)

Correlati:

Spallanzani, la coppia cinese ricoverata nella stessa stanza
Coronavirus, Spallanzani: 7 casi positivi ricoverati tra cui un poliziotto e un vigile del fuoco
Coronavirus, Spallanzani: bollettino aggiornato del 4 marzo
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook