08:56 10 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
0 14
Seguici su

Elezioni suppletive in Umbria alle 12 solo il 4.36% degli aventi diritto ha votato. Si vota per eleggere un senatore nel collegio uninominale Umbria 2. C'è tempo fino alle 23.00.

Le elezioni suppletive di Napoli prima e quelle di Roma poi, non erano certo andate meglio delle elezioni suppletive in Umbria ancora in corso. Ma il dato dell’affluenza è per ora il più basso delle tre tornate elettorali previste in tre domeniche distinte ma consecutive.

Complice probabilmente la fobia da nuovo coronavirus, in molti non sono andati e non andranno a votare, purtroppo, per rieleggere un senatore che li rappresenti a Roma.

Bassa affluenza dicevamo, alle ore 12 solo il 4,36% degli aventi diritto si è recato al proprio seggio per eleggere il nuovo senatore al collegio uninominale Umbria 2 del Senato.

Le elezioni si sono rese necessarie dopo le dimissioni della senatrice Donatella Tesei, eletta governatrice della regione Umbria alle ultime elezioni regionali del 2019.

Nello specifico, in provincia di Perugia il 3,91% si è recato ai seggi e a Terni il 4,73%.

In totale sono 306mila i chiamati al voto in 60 comuni, ma si teme un deserto elettorale.

I seggi elettorali, ad ogni modo, resteranno aperti fino alle ore 23 di oggi domenica 8 marzo.

Il caso. Il fuggi fuggi degli scrutatori

Il Messaggero di ieri riportava che la Regione Umbria ha faticato a trovare scrutatori disponibili a occuparsi dei seggi. In particolare l’ufficio elettorale di Terni ha dovuto faticare non poco nel reperire cittadini disposti a fare gli scrutatori.

Molti avrebbero rinunciato anche dopo la nomina, costringendo gli uffici elettorali a chiamare a casa gli altri cittadini presenti nelle liste chiedendo loro di rendersi disponibili a fare gli scrutatori.

Tutta colpa del nuovo coronavirus ovviamente, che ha spaventato i più temendo un potenziale contagio portato da uno degli elettori nei seggi.

Me seguendo le norme di igiene e sicurezza sanitaria non vi è alcun contagio da temere, da parte di alcun virus.

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)

Correlati:

Suppletive Camera, centrosinistra vince a Cagliari
Napoli al voto per l’elezione suppletiva del Senato. Centrodestra alla conquista del senatore
Elezioni suppletive, Roma elegge il deputato della Circoscrizione Lazio 1
Tags:
Umbria, elezioni
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook