07:30 10 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
204
Seguici su

Sul caso Giulio Regeni, il ricercatore italiano morto in Egitto nel 2016, parla l'ex ambasciatore italiano a Il Cairo e racconta della reticenza delle autorità egiziane mostrata sin dall'inizio.

La Commissione parlamentare d’inchiesta sul caso Giulio Regeni ha ascoltato l’ex ambasciatore italiano in Egitto Cairo Giulio Massari, che nel 2016 rappresentava l’Italia in quel paese.

Le sue parole indicano come sin da subito ci fu reticenza da parte delle autorità egiziane nel fornire informazioni.

Massari davanti la Commissione racconta che il giorno del ritrovamento di Giulio, il 3 febbraio 2016, le informazioni sul ritrovamento giunsero solo ore dopo e nemmeno da una fonte istituzionale, ma attraverso una fonte dell’American University del Cairo.

L’interruzione dei rapporti diplomatici

Quella sera del 3 febbraio, Massari ricorda che era in corso un ricevimento in onore del ministro per lo sviluppo economico Federica Guidi, la quale si trovava lì con una delegazione di imprenditori italiani per una missione di scambio programmata da tempo.

L’ambasciatore consigliò al ministro Guidi di chiedere ufficialmente al governo egiziano di fornire una conferma ufficiale della morte di Giulio Regeni e “spiegazioni sulle circostanze del suo decesso”.

Massari ricorda alla Commissione d’inchiesta l’imbarazzo delle autorità egiziane e la loro reticenza nel fornire informazioni ufficiali.

A quel punto l’ambasciatore di concerto con il ministro annullarono il ricevimento per rispetto a Giulio, alla famiglia e per una “questione di rispetto anche per l’Italia stessa”, che da otto giorni chiedeva con insistenza informazioni alle autorità senza ottenere risposte.

Risposte che ancora oggi si attendono.

La sua tragica fine riguarda l’Europa

Concludendo la sua audizione, l’ambasciatore Massari ha voluto rivolgere un pensiero ai genitori di Giulio e ricordare che questo fatto non coinvolge solo loro e l’Italia, ma anche l’Europa perché Giulio Regeni era un cittadino dell’Unione Europea.

Correlati:

Giuseppe Conte a colloquio telefonico con Abdel Fattah Al Sisi: rilanciare caso Regeni
Il ricordo di Giulio Regeni, fiaccolate e la promessa di Fico "il 2020 l'anno della verità"
Egitto, Patrick Zaky torturato per 30 ore: ’Gli hanno chiesto di Regeni’
Tags:
Omicidio di Giulio Regeni, Giulio Regeni
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook