00:53 21 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
130
Seguici su

Quali sono le prassi igienico-sanitarie da adottare per ridurre il rischio di contagio da nuovo coronavirus Covid-19? Ecco il decalogo del Ministero della Salute ed i video per conoscere il nuovo virus.

Il Ministero della Salute di recente ha lanciato, via YouTube, una video campagna di sensibilizzazione per meglio conoscere la famiglia di coronavirus e il nuovo coronavirus che ha dato luogo alla malattia Covid-19.

Il ministero vuole così informare i cittadini su cos’è il nuovo coronavirus, quali sono i sintomi e quali le prassi igienico-sanitarie da applicare quotidianamente per ridurre la diffusione e il contagio, ma senza allarmismi.

Il ministero ha anche diffuso un decalogo con i dieci comportamenti da seguire per curare la propria igiene personale riducendo il rischio del contagio con il nuovo coronavirus.

Il decalogo dei comportamenti da seguire

  1. Lavarsi spesso le mani (specialmente quando si frequentano luoghi pubblici).
  2. Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute (influenza e polmonite).
  3. Non toccarti occhi, naso e bocca se hai le mani sporche.
  4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci (starnutisci all’interno di un fazzoletto usa e getta nuovo).
  5. Non prendere farmaci antivirali, né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.
  6. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.
  7. Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate.
  8. I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina NON sono pericolosi.
  9. Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.
  10. Gli animali da compagnia NON diffondono il nuovo coronavirus.

I consigli di Michele Mirabella

Video che cos’è il nuovo coronavirus

Quali sono i sintomi del nuovo coronavirus, video

Chi colpisce il nuovo corona virus?
Cosa fare se…
Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)

Correlati:

Coronavirus, in provincia di Lodi 50mila persone, di fatto, in quarantena a casa
Elezioni in Iran: ieri seggi aperti fino a mezzanotte nonostante spettro del coronavirus
Napoli, non ha il nuovo coronavirus bimbo ricoverato al Cotugno
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook