09:09 30 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
343
Seguici su

I carabinieri hanno arrestato un uomo di 41 anni residente in provincia di Ferrara, che aveva preso di mira la vicina 59enne: indossava una maschera di Fausto Bertinotti per passare davanti a casa della donna e scagliare frecce contro le finestre della sua abitazione.

Nella provincia di  Ferrara le autorità hanno arrestato un operaio di 41 anni di Scortichino di Bondeno con l'accusa di stalking: la vittima delle azioni dell'uomo era la vicina di casa, una donna di 59 anni che era stata presa di mira dall'uomo da mesi.

I carabinieri hanno sorpreso lo stalker nella notte, nel cortile di casa, e arrestato: l'uomo, con indosso una maschera di carnevale raffigurante l'ex leader di Rifondazione comunista Fausto Bertinotti, scagliava frecce con una balestra alla finestra della vicina di casa. Il 41 enne da mesi terrorizzava la vicina con danni all'auto e alla casa, colpendo le finestre con i dardi della balestra. Nel cercare di fuggire, l'uomo ha anche tentato di investire i militari con l'auto, ma è stato bloccato.

In casa dell'uomo, la cui moglie è al momento al vaglio degli investigatori, sono stati trovati coltelli, una fionda con biglie d'acciaio ed un passamontagna, insieme con una divisa da paracadutista dell'Esercito Italiano della quale le autorità dovranno accertare la provenienza. L'operaio, dopo l'arresto, è stato portato in carcere.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook