05:56 29 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
Il processo a Matteo Salvini per il caso Gregoretti (35)
31514
Seguici su

L'Aula del Senato ha votato a favore dell'avvio del processo contro il leader della Lega Matteo Salvini per il caso Gregoretti, la nave militare italiana con a bordo migranti naufraghi a cui aveva negato lo sbarco nelle vesti di ministro dell'Interno la scorsa estate.

Il Senato ha dato l'ok al processo nei confronti del leader del Carroccio e senatore Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona di 131 migranti, rimasti per 4 giorni sulla nave militare Gregoretti che li aveva salvati nel Mediterraneo, prima dello sbarco ad Augusta il 31 luglio 2019. I senatori leghisti sono usciti dall'Aula al momento della votazione.

L'ordine del giorno presentato dagli alleati del centrodestra Forza Italia e Fratelli d'Italia per negare l'autorizzazione a procedere è stato bocciato dall'intera maggioranza M5s, Pd, Italia Viva e Leu, che nel voto di oggi ha ritrovato l'unità dopo i litigi degli ultimi giorni sulla prescrizione. Il numero dei favorevoli e dei contrari sarà reso noto solo in serata, dal momento che i senatori che non hanno partecipato alla votazione potranno esprimere il proprio voto fino al tardo pomeriggio comunicandolo ai senatori segretari. L'esito dello scrutinio sarà ufficializzato pertanto solo in serata.

Salvini in Senato: "ho difeso la patria"

"Se avessi dovuto ragionare per opportunismo e interesse personale, non avrei preso la decisione che ho preso perché si parla di un processo, non di una passeggiata. Io dico quello che dico per rispetto nei confronti della carica che ho ricoperto, degli italiani e dei miei due figli che vanno a scuola e hanno il diritto di ritenere che il papà sia spesso lontano da casa non perché sequestra persone ma perché difendere confini del suo Paese è un suo dovere. Ritengo che aver difeso la mia patria fosse un mio dovere. Non un diritto: un dovere", ha detto Salvini parlando al Senato. 

Salvini dopo il voto: Rifarò tutto

"Lo sapevo. Sono assolutamente tranquillo e orgoglioso di quello che ho fatto. E lo rifarò appena tornato al governo. Come è stato difendersi in Senato? Surreale. Ho giurato sulla Costituzione, che prevede che difendere la patria è dovere di ogni cittadino. Io ho difeso l'Italia", ha detto Salvini all'Ansa.

Video della votazione

Tema:
Il processo a Matteo Salvini per il caso Gregoretti (35)
Tags:
Immigrazione, Giustizia, Matteo Salvini, Italia, Senato
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook