16:33 01 Giugno 2020
Italia
URL abbreviato
0 20
Seguici su

FS Italiane esprime il suo cordoglio per i due macchinisti morti nel disastro ferroviario del Frecciarossa 9595, e forniscono ogni supporto ai familiari. I sindacati invece indicono lo sciopero.

Giovedì mattina, almeno 31 persone sono rimaste ferite in un incidente di un treno ad alta velocità che si è verificato a Ospedaletto Lodigiano, in provincia di Lodi. Il macchinista e il ferroviere sono morti nell'incidente, avvenuto intorno alle 5:35 del mattino.

I siti web ufficiali di FS Italiane eliminano ogni banner promozionale questa mattina sostituendoli con il messaggio di cordoglio per il decesso dei macchinisti che conducevano il Frecciarossa che questa mattina è letteralmente decollato a quasi 300 Km/h finendo a metri di distanza dal resto del convoglio.

“Il Gruppo FS Italiane e tutti i ferrovieri esprimono profondo cordoglio per il decesso dei due colleghi macchinisti del treno alta velocità 9595 Milano – Salerno. Il Gruppo FS Italiane è vicino ai familiari dei colleghi offrendo il massimo supporto a loro e a tutte le persone coinvolte nell’incidente di stamattina”.

Questo il messaggio di FS Italiane, a cui i sindacati rispondono annunciando uno sciopero per domani di 2 ore di tutti i ferrovieri dipendenti, di tutte le aziende del settore operanti sulla rete nazionale e locale. Lo sciopero in orario di punta, ovviamente, e cioè dalle ore 12:00.

I ritardi sulla rete ferroviaria

Al disagio di due ore annunciato per domani dai sindacati di categoria a danno dei viaggiatori, va segnalato il disagio che l’incidente ha causato oggi su parte della linea ferroviaria italiana.

Sulla linea AV Milano - Bologna “il traffico permane sospeso”, e i treni sono “istradati su percorso alternativo tra Milano e Piacenza”. Come conseguenza i tempi di percorrenza aumentano di 60 minuti.

FS fa sapere che è “in corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale”.

L’elenco dei treni cancellati

Qui riportiamo l’elenco dei treni cancellati da Trenitalia e che quindi non viaggeranno:

  • FR 9543/9545 Milano Centrale (14:10) - Salerno (20:06): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9552/9554 Salerno (14:45) - Milano Centrale (20:50): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9645 Torino Porta Nuova (14:50) - Roma Termini (19:10): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9644 Roma Termini (15:20) - Milano Centrale (18:30): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9643 Milano Centrale (15:25) - Roma Termini (18:40): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9649 Torino Porta Nuova (15:50) - Napoli Centrale (21:33): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9322 Roma Termini (16:25) - Torino Porta Nuova (21:20): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9662 Napoli Centrale (17:25) - Torino Porta Nuova (23:10): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9559 Milano Centrale (18:10) - Napoli Centrale (23:12): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9668 Napoli Centrale (18:30) - Milano Centrale (22:55): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9663 Milano Centrale (19:25) - Napoli Centrale (0:01): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9672 Napoli Centrale (19:30) - Milano Centrale (0:00): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia

L’elenco dei treni parzialmente cancellati

Qui l’elenco dei treni solo parzialmente cancellati da Trenitalia:

  • FB 8830 Bari Centrale (16:30) - Milano Centrale (0:30): limitato a Bologna Centrale (22:15)
  • IC 604 Pescara (7:02) - Milano Centrale (13:37): limitato a Bologna Centrale (11:01)
  • IC 590 Napoli Centrale (10:31) - Milano Centrale (19:17): limitato a Bologna Centrale (16:41)
  • IC 612 Taranto (10:32) - Milano Centrale (21:45): limitato a Bologna Centrale (19:01)
  • IC 597 Milano Centrale (14:48) - Napoli Centrale (23:59): origine da Bologna Centrale (17:18)
  • IC 613 Milano Centrale (15:05) - Pescara (22:05): origine da Bologna Centrale (17:58)
  • IC 599 Milano Centrale (17:40) - Terni (0:40): origine da Bologna Centrale (20:18)
Come informarsi e tenersi aggiornati sullo stato dei treni

Per verificare lo stato dei treni e tenersi aggiornati sulla situazione, è consigliato visitare il sito web che riporta la situazione dei treni in tempo reale.

In diretta

Segui la diretta di Sputnik: 

Correlati:

In fiamme Frecciarossa in stazione di Bologna
Attacco a coltellate sul Frecciarossa Torino-Roma, due feriti
Frecciarossa deraglia vicino Milano: 2 morti e 31 feriti - Foto, video
Tags:
Incidente ferroviario, Ferrovia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook