11:56 07 Giugno 2020
Italia
URL abbreviato
0 46
Seguici su

Un treno ad alta velocità Frecciarossa questa mattina è deragliato sulla linea Milano-Bologna a Ospedaletto Lodigiano.

Un treno ad alta velocità questa mattina è deragliato sulla linea Milano-Bologna.

Giovedì mattina, almeno 31 persone sono rimaste ferite in un incidente di un treno ad alta velocità che si è verificato a Ospedaletto Lodigiano, in provincia di Lodi, secondo quanto riferito dal Corriere di Milano.

Secondo quanto riferito, il macchinista e il ferroviere sono morti nell'incidente, avvenuto intorno alle 5:35 del mattino. Una persona è in gravi condizioni.

La situazione sul posto:

Il servizio ferroviario lungo la linea Milano-Bologna è stato sospeso in entrambe le direzioni.

I soccorsi sono giunti sul luogo dell'incidente.

​Secondo le prime ricostruzioni della dinamica del deragliamento la motrice, dopo essere uscita dai binari, è finita prima contro un vagone che si trovava su un binario parallelo, e poi contro un edificio, dove ha terminato la sua corsa.

​Oltre alla motrice sono deragliati e si sono capovolti altri due vagoni.

Correlati:

Treni: La De Micheli promette il Bari-Napoli diretto a marzo e il Lecce-Milano a giugno
In fiamme Frecciarossa in stazione di Bologna
Attacco a coltellate sul Frecciarossa Torino-Roma, due feriti
Tags:
Incidente, treno
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook