23:38 08 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
0 63
Seguici su

Su una nave da crociera a Civitavecchia sono stati trovati due casi sospetti di coronavirus. La nave è ferma nel porto della città.

Una nave della Costa Crociere è ferma al porto di Civitavecchia con circa 6000 passeggeri bloccati dopo che a bordo sono stati trovati due casi sospetti di coronavirus.

La coppia, arrivata in Italia a Malpensa il 25 gennaio, proviene da Hong Kong, ed è salita a bordo della nave a Savona alcuni giorni fa. Da quanto riferito da TgCom24, solo la donna presenta sintomi di febbre e problemi respiratori. Il marito è in isolamento con lei visti gli stretti rapporti con la moglie. La coppia è per ora trattenuta a bordo della nave ed è in isolamento presso l'ospedale di bordo.

I due sono stati già raggiunti dai medici dello Spallanzani per i test che dovranno stabilire l'eventuale presenza del virus. Alla coppia è stato effettuato un prelievo di sangue inviato presso l'ospedale Spallanzani di Roma. Gli esiti degli accertamenti diagnostici sono attesi per il pomeriggio di oggi. Allo stesso tempo gli altri 6000 passeggeri a bordo non possono lasciare la nave.

Al porto di Civitavecchia sono fermi in attesa pullman, taxi ed Ncc per trasferire i 6.000 passeggeri. Pronti nella stazione ferroviaria di Civitavecchia anche i treni straordinari riporta Adnkronos.

Fino ad ora tutti i casi di coronavirus segnalati in Italia sono risultati negativi, come quello del 28enne cinese a Napoli.

1143 autorizzati a sbarcare dalla Costa Smeralda a Civitavecchia...

1.143 turisti sono stati autorizzati a sbarcare dalla Costa Smeralda ferma a Civitavecchia da questa mattina per un sospetto caso di coronavirus. I passeggeri autorizzati sono coloro i quali a Civitavecchia terminavano la loro crociera e non sono stati ammessi a scendere dalla nave fino ad ora.

La notizia viene riportata dall'Adnkronos che cita fonti della Capitaneria di Porto di Civitavecchia.

... Ma il sindaco di Civitavecchia si oppone allo sbarco

10 minuti dopo l'ok della Capitaneria di Porto allo sbarco dei passeggeri, giunge nel porto il sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco, il quale scende dall'autovettura guidata dal suo addetto stampa e urlando nei confronti del comandante Leone dice, secondo quanto riportato da Repubblica:

"Ma siete pazzi? Chi ha dato l'ordine di sbarco? Vi porto tutti in procura, se fate scendere qualcuno lo fate a vostro rischio e pericolo".

Il sindaco di Civitavecchia questa mattina aveva postato un post Facebook in cui commentava la situazione e scriveva che tutto era "sotto controllo" e in una delle foto si mostra a colloquio con il comandante della Capitaneria di Porto di Civitavecchia.

Per ora anche i 1143 vacanzieri che hanno terminato la loro crociera, sono costretti a rimanere a bordo.

Le testimonianze frammentarie dei crocieristi

Dalla nave arrivano anche le prime testimonianze. Una di queste riferisce:

"a cabina della coppia di Hong Kong sulla nave è stata isolata e loro sono chiusi lì con i medici. Ci hanno detto che è la donna ad avere la febbre molto alta, mentre suo marito lo stanno visitando per precauzione. Siamo arrivati in mattinata, tornando da Palma di Maiorca. Certo, siamo un po' preoccupati. Dalla nave, a parte i medici, non scende e non sale nessuno. Qualcuno, che ha solo l'influenza, è rimasto in cabina. È una vacanza che rischia di finire come un incubo, speriamo di scendere presto", lo riporta l'Ansa.

Anche la Guardia Costiera monitora la situazione e tranquillizza, dicendo che la "situazione è sotto controllo al momento" e che non ci sono motivi di preoccupazione a bordo.

Interviene anche il sindaco di Civitavecchia che riferisce: "Si stanno seguendo tutti i protocolli previsti e terremo costantemente monitorato il caso".

Conte su coronavirus

"L'Italia è in prima linea per le misure di prevenzione e contrasto al coronavirus. Confermiamo la nostra massima attenzione", ha detto il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante la sua visita in Bulgaria

"Ci manteniamo aggiornati per intensificare se necessario le nostre cautele. Senza diffondere allarmismi e alimentare forme di panico, stiamo adottando tutte le iniziative per fronteggiare i rischi. Non siamo preoccupati ma siamo vigili", ha aggiunto lui.

Foto a bordo della Costa Smeralda bloccata a Civitavecchia

Intanto via Twitter i passeggeri della Costa Smeralda ferma a Civitavecchia postano le foto della situazione a bordo.

​Le persone si vedono in attesa nei vari ambienti della nave da crociera.

Tema:
Coronavirus, situazione in Italia (21 gennaio - 20 marzo) (447)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook