00:18 18 Febbraio 2020
Italia
URL abbreviato
0 13
Seguici su

In Lombardia i consiglieri regionali della Lega si oppongono alla decisione del sindaco di Milano Giuseppe Sala di indire una domenica a piedi per salvare la città dallo smog.

Giuseppe Sala, il sindaco di Milano, per tirare fuori la sua città dalla cappa di smog che asfissia la città da settimane, ha pensato di organizzare una ‘Domenica a piedi’ il prossimo 2 febbraio. L’iniziativa antismog attiverebbe il blocco della auto anche Euro 5 e 6 dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

Una iniziativa che non salva Milano, afferma il sindaco, ma che fa un po’ di pulizia e ridona qualità all’aria che i milanesi respirano. Già perché le centraline hanno rilevato valori di PM10 superiori alla prima soglia di 50µg/m3 per quattro giorni consecutivi.

Ma la Regione Lombardia si oppone, in particolare si oppone il centrodestra – Sala è del Pd – che attraverso la Lega ha presentato una mozione alla Giunta regionale per bloccare la Domenica a piedi, iniziativa tra l’altro attivata anche dal sindaco di Roma Virginia Raggi senza particolari avversioni.

Il Consigliere regionale del Pd, Pietro Bussolati, ha difeso Sala in aula consigliare mentre si dibatteva della mozione per bloccare il dispositivo anti-inquinamento del Comune di Milano. Bussolati ha ricordato a tutti i dati diffusi da Inemar-Arpa, che si occupa di rilevare con le sue centraline la presenza di inquinanti nell’aria. Le centraline indicano che il 44% dell’inquinamento di Milano è prodotto dai veicoli, il 24% dagli impianti di riscaldamento pubblici e privati e il 18% dalle industrie.

A produrre le maggiori quantità di PM10, il 58%, contribuiscono i motori diesel Euro 0, 1, 2, 3 e 4 sprovvisti di dispositivo antiparticolato.

Lo stop alle auto non basta

Anche il Pd è consapevole che lo stop alle auto non basta, ma in casi di emergenza come questi non vi è altra soluzione per tamponare e riportare i valori almeno nella norma.

La soluzione? Rottamare autovetture Euro 0, 1, 2 e 3 ed acquistare autovetture Euro 4 e 5 o 6, anche usate.

Correlati:

Cancerogeni e dannosi alla salute, distrutti 20 mila chili di limoni importati dalla Turchia
Carcere: i 27 mila innocenti rinchiusi negli ultimi 25 anni sono costati 700 milioni di euro
"Qui vive un antifascista": a Milano il sindaco Sala si unisce alla lotta contro l'antisemitismo
Tags:
Inquinamento, smog, Milano
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook