09:40 09 Luglio 2020
Italia
URL abbreviato
3219
Seguici su

I migranti erano a bordo di un gommone che prendeva acqua. Si cerca una seconda imbarcazione. A bordo donne e bambini di tenera età.

La Alan Kurdi, la nave della ong Sea Eye, ha soccorso 62 persone a bordo di un gommone che stava prendendo acqua. Lo ha annunciato l'equipaggio con un twitt. Tra i passeggeri ci sono 8 donne e 7 bambini, il più piccolo di soli sei mesi. 

​Le operazioni di soccorso della nave della Sea Eye sono avvenute nella mattinata di sabato 25 gennaio, al largo delle coste libiche. 

Nelle ore precedenti, un'altra nave ong, la Ocean Viking aveva effettuato due operazioni di soccorso, durante le quali ha riscattato dalle acque 151 persone. In tutto sono state salvate 213 persone in meno di 24 ore.

Tags:
Migranti, Mediterraneo, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook