08:59 10 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
0 03
Seguici su

Un uomo e una donna salvi grazie all'intervento tempestivo dei vigili del fuoco. Si trovavano al piano superiori e sono rimasti intossicati per il fumo.

Ci sono volute quattro squadre dei vigili del fuoco per domare le fiamme sprigionate in uno stabile abbandonato, nel quartiere Pista ad Alessandria. L'incendio è divampato poco dopo le due di notte, e solo il tempestivo intervento dei pompieri ha evitato la tragedia. 

Una coppia, un uomo e una donna di identità sconosciuta, si trovavano a un piano superiore dello stabile, non ancora lambito dal fuoco. Intossicati dai fumi nocivi dell'incendio, sono stati portati in salvo dai vigili del fuoco e ricoverati in codice rosso in ospedale. 

La donna è stata fatta calare con una fune da uno dei balconcini dell'edificio, mentre l'uomo è stato accompagnato fuori. 

L'incendio è scoppiato al piano terra, per cause accidentali. 

Solo pochi mesi fa, nella notte tra il 4 e il 5 novembre, un incendio in una cascina scoppiato in provincia di Alessandria aveva causato la morte di tre vigili del fuoco, per l'esplosione di alcune bombole durante le operazioni di soccorso. In seguito alle indagini degli inquirenti, il proprietario dell'immobile, principale sospettato, ha confessato di essere stato egli stesso ad appiccare l'incendio, con la volontà di danneggiare la struttura, probabilmente per riscuotere l'assicurazione.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook