18:19 28 Gennaio 2020
Italia
URL abbreviato
0 60
Seguici su

La Guardia di Finanza ha scoperto un carico di 333 Kg di cocaina proveniente dal Brasile. Nonostante l'ingegnoso sistema di camuffamento, sono stati in grado di scoprire il carico e arrestare i trafficanti.

Importante sequestro di droga messo a segno dalla Guardia di finanza di La Spezia in collaborazione con i reparti di Genova e il personale dell’Agenzia delle Dogane.

Sequestrati dalle Fiamme gialle 333 Kg di droga per un valore complessivo di 100 milioni di euro.

La droga era stata nascosta tra lastre di granito all’interno di un container giunto al porto di La Spezia e da qui caricato su di un mezzo di trasporto che doveva consegnarla a Massa Carrara.

Nell’operazione sono state arrestate quattro persone per traffico internazionale di stupefacenti.

L’operazione ‘Samba 2020’

La Guardia di finanza ha chiamato questa operazione antidroga ‘Samba 2020’, ed ha portato al sequestro di 300 panetti di cocaina nascosti tra lastre di granito.

I trafficanti avevano impilato una sull’altra le lastre e all’interno vi avevano ricreato un incavo nel quale avevano nascosto la droga. Una soluzione di per sé molto ben congegnata, ma che non è bastata ad eludere i sempre più sofisticati controlli delle autorità doganali.

La droga proveniva dal Brasile e il carico aveva da subito insospettito gli agenti della Dogana per “alcune anomalie nel carico”.

Il carico usato come esca

La Guardia di finanza non ha provveduto all’immediato sequestro della droga, ma ha permesso al container di lasciare il porto di La Spezia e di monitorare il suo spostamento fino a Massa Carrara.

Qui gli agenti delle Fiamme gialle hanno scoperto il luogo di estrazione ed arrestato un croato, un albanese, un brasiliano e un italiano.

Il video diffuso dalla Guardia di finanza

Qui sotto il video dell'operazione Samba 2020, diffuso dalla Guardia di finanza di La Spezia attraverso l'account ufficiale Twitter delle Fiamme gialle.

Correlati:

Malpensa, nigeriano arrestato con 82 ovuli di cocaina in pancia
Narcotraffico, in Uruguay sequestrata partita di cocaina record da oltre 4 tonnellate
Fermato per la prima volta in Europa un narco-sottomarino, era carico di 3.000 chili di cocaina
Tags:
Cocaina, Droga
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik