17:02 28 Marzo 2020
Italia
URL abbreviato
132
Seguici su

Quattro persone sono state travolte da una slavina che si è staccata sulle Dolomiti del Brenta. Una delle vittime è stata dichiarata morta.

Quattro scialpinisti sono stati travolti da una valanga mentre si trovavano fuori pista sulle Dolomiti del Brenta, nei pressi del rifugio Tuckett, tra le province di Trento e Bolzano.

La slavina li ha colpiti in pieno e non ha lasciato scampo ad una delle persone, che è stata già dichiarata deceduta.

I soccorsi si sono immediatamente recati verso la posizione segnalata, ovvero lo Spallone dei Mezzodì, e hanno avviato le operazioni di recupero con l'elicottero dei vigili del fuoco di Trento.

Nel corso delle scorse settimane altre valanghe avevano causato la morte, rispettivamente, di due sciatori sul Monte Bianco e di tre persone su una pista da sci in Val Senales.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook