21:55 21 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
224
Seguici su

Durante la conferenza stampa di fine anno il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato che il ministero dell'Istruzione sarà scomposto in due nuovi ministeri.

Il ministero dell’Istruzione sarà scomposto in due nuovi dicasteri: il Ministero della Scuola e il Ministero dell’Università e della Ricerca. 

"Scuola e ricerca saranno separati. Nasce il ministero dell'Università", sono state le parole di Conte.

Conte ha poi rivelato che Lucia Azzolina, attuale sottosegretario all’Istruzione, sarà nominata Ministro della Scuola, mentre Gaetano Manfredi del CRUI assumerà l’incarico di Ministro dell’Università e e della Ricerca.

"Ringrazio il ministro Fioramonti. Abbiamo la necessità di rilanciare il comparto dell'Università. Non è vero che non abbiamo compiuto passi avanti, penso all'Agenzia nazionale delle ricerche. Ora fare qualche sforzo in più, penso ad aumentare i fondi sul diritto allo studio. Sono convinto che la cosa migliore per potenziare il settore sia separare la scuola dall'Università. Ho pensato, avendo conosciuto già l'operato della sottosegretaria Azzolina, di nominarla ministra della Scuola", ha dichiarato Conte durante la conferenza stampa.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook