08:18 10 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Secondo il bilancio ufficiale fornito dalle autorità kazake, sarebbero 12 i morti e 66 i feriti dell'incidente aereo avvenuto ad Almaty.

"Avendo appreso con tristezza del recente incidente aereo di Almaty, Sua Santità Papa Francesco invia le sue condoglianze a tutti coloro che sono stati colpiti da questa tragedia. Prega specialmente per il riposo eterno dei defunti e per la guarigione dei feriti. Su tutti, specialmente su coloro che sono coinvolti negli sforzi di salvataggio e di recupero, Sua Santità invoca la forza e la pace di Dio Onnipotente."

Questo è il testo del messaggio del Pontefice firmato dal segretario di Stato Vaticano, Monsignor Pietro Parolin. 

Aereo precipitato in Kazakistan

Un aereo appartenente alla compagnia Bek Air con 98 persone a bordo è precipitato dopo essere partito dall'aeroporto di Almaty verso la capitale del Paese, Nur-Sultan. Il Fokker-100 della Bek Air era scomparso dai radar destando immediatamente preoccupazione tra gli addetti al controllo del traffico aereo.

Il velivolo, stando alle prime indiscrezioni, avrebbe perso quota immediatamente dopo il decollo, schiantandosi rovinosamente a terra.

Il governo kazako, che ha temporaneamente sospeso i voli per questo specifico modello, ha annunciato la creazione di una commissione d'inchiesta che sarà incaricata di investigare sulla dinamica del disastro.

Il presidente del Kazakistan Kassym-Jomart Tokayev ha promesso di risarcire i familiari delle vittime ed ha proclamato per domani una giornata di lutto nazionale nel Paese.

Il presidente russo Vladimir Putin ha inviato un telegramma al suo omologo kazako con le condoglianze per l'incidente aereo.

Tags:
Aereo, Kazakistan, Incidente, Vaticano, Papa Francesco
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook