00:08 09 Aprile 2020
Italia
URL abbreviato
0 21
Seguici su

Il mezzo, dopo essere svuotato, è stato ritrovato a Brindisi. L'episodio ha scosso tutta la comunità di Lecce, poiché i panettoni nel furgone trafugato erano destinati ai poveri.

Un furgone carico di panettoni destinati ai poveri è stato rubato nel capoluogo pugliese ed è stato svuotato ed abbandonato a Brindisi, dove è stato ritrovato dalla Polizia di Stato. Il fatto ha scosso la comunità leccese.

Il furto è avvenuto mentre il furgone si trovava parcheggiato in via Pappacoda, a Lecce. Viene utilizzato dall'"Emporio della solidarietà", un progetto sociale fondato dalla Comunità Emmanuel di Lecce che consiste nella raccolta e distribuzione di beni di prima necessità ai più bisognosi. Lo stesso furgone era stato donato dalla fondazione Prosolidar Onlus che si occupa del finanziamento di progetti di solidarietà in numerosi paesi del mondo.

L'allarme sul furto è stato lanciato dai gestori dell'"Emporio della solidarietà" tramite un post su Facebook.

Il mezzo è stato fortunatamente ritrovato dopo poche ore dalla Polizia di Stato, anche se il suo interno, circa 50 dolci natalizi, era stato trafugato. Quest'anno i poveri a Lecce sono rimasti senza panettone, probabilmente. La rete di solidarietà non aveva previsto un gesto tanto vile. A nulla è servito l'appello su Facebook. 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook