08:57 23 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 60
Seguici su

Era scomparso da due anni, è stato ritrovato vivo rinchiuso dentro un armadio, durante la perquisizione in casa di un sospetto pedofilo. Lo ha riferito la Cnn.

E' stato ritrovato vivo ma rinchiuso dentro l'armadio di un uomo sospettato di traffico di materiale pedopornografico, un adolescente scomparso da quasi due anni e mezzo. Il quindicenne è sta ritrovato a Recklinghausen, nella stato tedesco della Renania del Nord-Westfalia, durante la perquisizione della casa di un uomo di 44, indagato per pedopornografia. 

“Gli agenti hanno scoperto un ragazzo chiuso dentro l’armadio - ha riferito la polizia alla Cnn. - Una rapida indagine ci ha permesso di accertare che si tratta di un ragazzo di 15 anni scomparso da tempo”.

Un portavoce ha poi precisato che il ragazzo mancava da casa da due anni e mezzo. Il giovane al momento si trova sotto la protezione della polizia, ma la sua identità non è stata diffusa per ragioni di riservatezza.

Nella casa si trovavano due uomini, entrambi arrestati. Sabato, un giudice ha accolto una richiesta della procura e ha emesso un mandato di arresto per gravi reati sessuali nei confronti del più giovane dei due uomini, ha dichiarato la polizia alla stampa locale. L'uomo più anziano è stato rilasciato dalla custodia.

Durante la ricerca, un cane da fiuto della polizia addestrato, al rilevamento di dispositivi elettronici, ha trovato un certo numero di unità di archiviazione dati nell'appartamento. L'attrezzatura è ora sotto inchiesta, ha detto la polizia, e verrà analizzata dagli esperti informatici.

Tags:
pedofilia, Polizia, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook