12:23 05 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
0 30
Seguici su

'Ndrangheta in Piemonte, finisce agli arresti il consigliere regionale Roberto Rosso, di Fratelli d'Italia, per aver richiesto l'appoggio dei clan alla sua candidatura. 8 arrestati in tutto.

Questa mattina è scattata a Torino e in provincia l’operazione della Guardia di Finanza contro la ‘ndrangheta ramificata in Piemonte. Agli arresti sette persone sulle otto per le quali è stata chiesta una ordinanza di custodia cautelare in carcere dalla Direzione distrettuale antimafia del capoluogo di regione.

Spicca il nome dell’assessore regionale Roberto Rosso, di 59 anni, capogruppo in Consiglio comunale a Torino per Fratelli d’Italia. Rosso in regione ha deleghe importanti: per i rapporti con il Consiglio regionale, delegificazione e semplificazione dei percorsi amministrativi, affari legali e contenzioso, emigrazione e diritti civili.

Tra le accuse contestate agli arrestati c’è anche il reato di scambio elettorale politico-mafioso. Secondo l’accusa, Rosso avrebbe chiesto l’appoggio dei clan per essere eletto alle scorse elezioni regionali. Agli accusati vengono contestati anche reati fiscali per un valore totale di 16 milioni di euro.

Alle ore 10:30 è prevista la conferenza stampa presso la Procura della Repubblica di Torino.

Duro colpo alla ‘Ndrangheta

È solo di ieri la notizia dello storico maxi blitz dei Carabinieri contro le attività della ‘ndrangheta del vibonese, condotta in Calabria e in varie regioni italiane e anche in alcune nazioni europee. Gli ndranghetisti sapevano dell’imminente retata come si vede in questa video intercettazione dei carabinieri.

La lotta alla ‘ndrangheta è diventata una priorità nazionale, ad inizio novembre in un blitz scattato in quattro città furono arrestate 71 persone. Mentre solo pochi giorni fa il governatore della Valle d’Aosta si è dimesso dopo la notifica dell’avviso di garanzia per voto di scambio politico-mafioso, con sullo sfondo l’attività della ‘ndrangheta per manipolare il voto.

Correlati:

Canadian 'Ndrangheta Connection, come Toronto divenne una colonia di Siderno
Ndrangheta. 200 milioni sequestrati a Reggio Calabria a 4 noti imprenditori locali
‘Ndrangheta, Antonio Fosson indagato per voto di scambio
Tags:
'ndrangheta, Guardia di Finanza
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook