11:31 24 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
551
Seguici su

Disinnescata la bomba della seconda guerra mondiale ritrovata a Brindisi. Il video dell'Esercito italiano e le foto della bomba durante le varie fasi. All'operazione ha partecipato un drone dell'Aeronautica militare.

A partire dalle ore 13:00, la cittadinanza di Brindisi “può rientrare nelle proprie case”. Lo scrive il Comune di Brindisi annunciando ufficialmente che la bomba della seconda guerra mondiale è stata disinnescata.

Ritrovata nei pressi del cinema multisala posto nel cuore del capoluogo di provincia, ha costretto ben 54mila abitanti a lasciare la città sin dalle prime luci dell’alba. Si è tratta dell’evacuazione più imponente mai organizzata in Italia, ben più grande di quella che a Battipaglia, nel mese di settembre 2019, aveva richiesto l’evacuazione di circa 36mila abitanti, per il disinnesco di un’altra bomba della seconda guerra mondiale.

Il video diffuso dall’Esercito italiano

Le operazioni di disinnesco dell’ordigno, del peso di 40 chilogrammi, sono state condotte dall’11 Reggimento genio guastatori di Foggia.

Il video della bomba disinnescata a Brindisi mostra il gruppo di militari che materialmente si è occupato delle operazioni di disinnesco e ai quali è giunto il plauso di tutti. Nel video, al centro, la bomba pronta per essere portata in cava dove sarà fatta brillare e resa definitivamente innocua.

Nella foto sottostante due artificieri effettuano un sopralluogo il giorno precedente all’operazione di disinnesco.

In quest’altra foto da brividi, le delicatissime fasi di ricollocazione della bomba scoperta a Brindisi. Si vede al centro un militare del genio guastatori accompagnare l’ordigno sorretto da un mezzo escavatore dell’Esercito italiano.

Video dell’Aeronautica militare

Alle operazioni ha partecipato anche l’Aeronautica militare, la quale ha messo a disposizione un drone della sua flotta per monitorare dall’alto le fasi di disinnesco e controllare la città durante l’evacuazione e le ore in cui la città è rimasta completamente deserta.

I complimenti del ministro della Difesa

Via Twitter arrivano anche i complimenti del ministro della Difesa Lorenzo Guerini, il quale scrive:

"Operazione particolarmente complessa quella del disinnesco bomba a Brindisi degli Artificieri dell'Esercito. Professionalità di Aeronautica Militare e Carabinieri hanno contribuito alla sicurezza dell'area. Bell'esempio di Sistema paese al servizio dei cittadini. Complimenti a tutti!"

​Giornata di disinneschi

Giornata di disinneschi bellici in Italia. Il ministro Guerini fa un retweet del tweet postato dall'Esercito italiano, che pone in evidenza anche il disinnesco di un ordigno bellico avvenuto a Ortucchio in provincia di L’Aquila, dove sono stati impiegati gli artificieri specialisti del 6º Reggimento Genio Pionieri.

Correlati:

Sei bombe della Seconda Guerra mondiale fatte brillare nel mare di Porto Azzurro
Berlino, aeroporto Schoenefeld bloccato per una bomba della Seconda guerra mondiale
Palermo, bomba della Seconda Guerra Mondiale trovata davanti ad una chiesa
Tags:
Bomba, Esercito
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook