22:34 07 Dicembre 2019
Beppe Grillo

Meloni e Salvini all'attacco del M5s

© AFP 2019 / GIUSEPPE CACACE
Italia
URL abbreviato
1204
Seguici su

Per la leader di Fratelli d'Italia il Movimento Cinque Stelle "non esiste più", mentre il segretario della Lega punta ai voti degli elettori e agli eletti pentastellati delusi.

Durante un'intervista su Rtl 102.5, il leader della Lega Matteo Salvini ha parlato del Movimento Cinque Stelle, ricordando anche l'esperienza del primo governo Conte. In merito all'alleanza giallo-verde, Salvini ha dichiarato di non aver "nostalgie delle beghe con i Cinque Stelle o con Conte che da un anno e mezzo propone la riforma del codice degli appalti e non fa niente."

Infine Salvini ha aperto le porte della Lega agli elettori e deputati pentastellati delusi dall'alleanza con i Dem.

L'altro partito sovranista italiano, Fratelli d'Italia, per bocca della sua leader Giorgia Meloni, ha pesantemente attaccato i Cinque Stelle, arrivando a constatarne persino la morte politica.

"Il Movimento Cinque Stelle ormai, per me, non esiste più. Era un movimento liquido con un unico collante che era la lotta anticasta. Ma poi abbiamo letto del barboncino di Trenta sull'auto blu, una cosa che non si era mai sentita", ha dichiarato la Meloni durante le registrazioni della puntata "Povera patria", che andrà in onda questa sera su Rai2. 

Ma l'affondo più duro della leader di FdI è contro il garante e fondatore del M5s Beppe Grillo, sospettato addirittura di legami e cospirazione con la Cina. "Voglio sapere cosa ha fatto Grillo per quattro ore all'ambasciata cinese, è andato a prendere ordini?", si chiede la Meloni, preannunciando un'interrogazione parlamentare e persino l'istituzione di una commissione speciale.

"Gli italiani hanno il sacrosanto diritto di sapere o no - aggiunge - se l'Italia ha una politica estera decisa da Grillo e Casaleggio e portata avanti da Di Maio ed il M5S. Fratelli d’Italia chiederà anche l’istituzione di una commissione speciale alla Camera per far luce sulle ingerenze straniere e, segnatamente, quelle cinesi sul governo italiano. È in gioco la credibilità dell'Italia a livello internazionale e la difesa dei nostri interessi nazionali".

Tags:
Italia, Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Beppe Grillo, Fratelli d'Italia, Lega, M5S, Movimento 5 Stelle
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik