11:23 09 Dicembre 2019
Proteste di Sardine

Salvini schernisce sui social le Sardine

© REUTERS / Guglielmo Mangiapane
Italia
URL abbreviato
7297
Seguici su

Il leader della Lega ha pubblicato sui propri profili social l'immagine di un piatto di sardine fritte, con un evidente riferimento al movimento che da giorni manifesta nelle piazze italiane contro la destra e il populismo.

A pranzo il segretario del Carroccio ha mangiato una frittura con sardine. Lo stesso Salvini ha pubblicato la foto del suo piatto sui vari profili social accompagnandola con 2 smile: una linguaccia e un pesciolino.

Il post sembra essere un evidente riferimento irrisorio alle Sardine, il movimento nato a Bologna che protesta con flash mob nelle varie città della regione Emilia-Romagna in cui il leader della Lega si presenta per fare campagna elettorale e che lentamente si sta diffondendo in tutto il Paese.

​Dal Palacongressi di Rimini, dove ha Salvini ha preso parte all'evento Cosmosenior, si è così espresso sul movimento delle Sardine.

"Io giro l'Italia costruendo, proponendo, portando idee, non insulti e quindi adoro ogni tipo di manifestazione pacifica... La grande differenza è che noi proponiamo un'idea d'Italia, di famiglia, scuola, futuro. Qualcun altro è solo contro. Contro Salvini, contro la Lega, contro il fascismo, contro il nazismo, il populismo. Io preferisco essere per, piuttosto che contro".

Le Sardine: chi sono e cosa vogliono

Le Sardine, a dispetto del nome poco serio, hanno come obiettivo dichiarato "risvegliare una coscienza politica anti-populista".

I loro valori sono tipici della sinistra, come si legge sul loro profilo su Facebook: solidarietà, accoglienza, rispetto, diritti, inclusione, non violenza e antifascismo.

Obiettivo dichiarato è la Lega: le Sardine hanno acquisito la notorietà proprio grazie ad una manifestazione flash mob in centro a Bologna in funzione anti-Carroccio, dopo che il 14 novembre al Paladozza era andata in scena la kermesse elettorale leghista con Salvini e la candidata governatrice Lucia Borgonzoni.

Tags:
Italia, Matteo Salvini, Lega
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik