17:06 07 Dicembre 2019
Carabinieri

Alessandria, banditi in fuga sparano con kalashnikov contro carabinieri

© Foto : Public domain/ John O'Beirne
Italia
URL abbreviato
213
Seguici su

Raffiche di kalashnikov contro i carabinieri e poi la fuga. A sparare a Sale, nell'alessandrino, 5 banditi che avevano tentato l'assalto ad un portavalori.

E' caccia agli uomini adesso, in Piemonte, dopo la sparatoria di stamattina avvenuta a Sale, in provincia di Alessandria. Cinque uomini a volto coperto hanno sparato raffiche di kalashnikov contro una pattuglia dei carabinieri. I militari hanno risposto al fuoco, mettendo in fuga i malviventi. Nessun ferito durante lo scontro a fuoco. 

Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, la banda formata da cinque uomini vestiti di nero con il volto trafugato a bordo di due Alfa Romeo modello Giulietta, stava per rapinare un portavalori, che trasportava oro per conto di un'azienda locale.

L'imboscata sarebbe dovuta avvenire nei pressi del cimitero di Sale. Lì una pattuglia della Radiomobile di Tortona, in un servizio antirapina, è intervenuta in seguito a una segnalazione, cogliendo a sorpresa i malviventi, i quali hanno risposto aprendo il fuoco. 

Sventato l'agguato, sono in corso le operazioni di ricerca dei fuggitivi. Posti di blocco sono stati allestiti in tutta l'area e le ricerche si sono estese per tutta la regione. 

Tags:
carabinieri, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik