03:46 08 Dicembre 2019

Zingaretti: Liliana Segre Presidente della Repubblica

© AP Photo / Luca Bruno
Italia
URL abbreviato
24252
Seguici su

Arrivano da New York le parole di encomio del segretario del PD nei confronti di Liliana Segre. La senatrice a vita, faro per l'Italia, andrebbe bene per il ruolo di Capo dello Stato.

Zingaretti interviene ancora, stavolta da New York, a sostegno di Liliana Segre, l'89enne senatrice a vita che da ragazzina aveva vissuto gli orrori delle persecuzioni razziali e delle deportazioni nei campi di concentramento nazisti. 

"E' un faro e un punto di riferimento della democrazia del nostro Paese" ha esclamato il segretario del PD, che azzarda: "una grandissima personalità, che si presenta benissimo per un ruolo" come quello del presidente della Repubblica". 

"Se non fossi qui oggi -aggiunge - probabilmente sarei stato a Milano" dove ieri pomeriggio, presso il memoriale della Shoah si è tenuto l'evento "Insieme per Liliana", organizzato da Anpi, Aned e Bella ciao, Milano!. Il sindaco Beppe Sala, assieme a ALI e Anci, ha deciso di dedicare il 10 dicembre, giornata dei Diritti Umani, alla memoria contro l'odio e il razzismo. 

Gli insulti d'odio contro Liliana Segre

Avevano suscitato clamore e indignazione alcuni insulti sul web nei confronti della senatrice a vita. Per questa ragione e per le numerose attività a cui parteciperà la Segre in qualità di ospite le è stata disposta la scorta. Durante un suo recente intervento al teatro in via Fezzan, è apparso uno striscione di Forza Nuova tacciato di antisemitismo.

Voto in Senato sulla "commissione Segre"

Con 151 voti favorevoli, nessun contrario e 98 astensioni, il Senato ha approvato la mozione della senatrice a vita Liliana Segre sull'istituzione di una commissione straordinaria per il contrasto ai fenomeni dell'intolleranza, del razzismo, dell'antisemitismo e dell'istigazione all'odio e alla violenza. Il centrodestra si è astenuto, suscitando critiche tra la comunità ebraica e il Vaticano oltre che nel centrosinistra.

 

Tags:
antisemitismo, Nicola Zingaretti, New York, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik