20:19 07 Dicembre 2019

Presidente, benvenuto a bordo! Colloquio tra Mattarella e Parmitano - Video

© Sputnik . Kirill Kallinikov
Italia
URL abbreviato
305
Seguici su

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha avuto oggi un video-colloquio con l'astronauta Luca Parmitano, al momento comandante della missione della Stazione Spaziale Internazionale.

Oggi il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è messo in collegamento, dalle stanze del Quirinale, con Luca Parmitano, comandante della spedizione 61 della Stazione Spaziale Internazionale. Il colloquio è stato trasmesso in diretta dall'Asi.

"Signor Presidente buongiorno, sono il colonnello Luca Parmitano, comandante della spedizione 61 della stazione spaziale internazionale. Ho l'incredibile onore e il piacere di darle il benvenuto a bordo", questo il saluto che Parmitano ha rivolto al presidente Mattarella all'inizio del colloquio.

Tra le domande poste dal presidente al comandante, che al momento è impegnato alla stazione spaziale nella missione Beyond, su cosa ha provato a tornare nuovamente nello spazio e sull'importanza degli esperimenti che l'equipaggio a bordo sta effettuando negli ultimi periodi. 

"Nell'arco di 6 o 7 mesi parteciperemo a circa 300 esperimenti Circa 50 sono europei, 6 sono italiani con la partecipazione dell'Asi, di università e centri di ricerca" ha spiegato Parmitano, "uno importantissimo in cui abbiamo scattato milioni di foto ad alta risoluzione nell'ultravioletto, le piante che stanno crescendo in microgravità e il sistema per stampare in 3D organismi organici", ha continuato l'astronauta. 

​Il Presidente Mattarella ha espresso il proprio orgoglio nel vedere gli ottenimenti e i passi avanti fatti dai propri connazionali alla stazione spaziale, mostrandosi anche contento di come, persone di nazionalità diverse possano creare un così equilibrato team: "Tante diverse nazionalità lavorino insieme sulla Iss fa pensare a quanto la Terra sia piccola e quanto sia insensato avere contrasti qui sulla Terra", ha concluso il Presidente.

Tags:
Luca Parmitano, Sergio Mattarella
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik