02:26 20 Novembre 2019
Carabinieri

'Ndrangheta, blitz dell'arma dei Carabinieri in quattro città: 71 fermi

© flickr.com/ Maxime Bonzi
Italia
URL abbreviato
170
Seguici su

E' in corso una maxi operazione anti-'Ndrangheta in quattro città italiane che ha portato al fermo di 71 persone, accusate dei reati di associazione di stampo mafioso, traffico di stupefacenti e riciclaggio.

Dalle prime luci dell'alba circa 400 carabinieri del Comando Provinciale di Torino sono impegnati per eseguire 65 ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del tribunale torinese su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia nei confronti di 65 persone legate alla 'Ndrangheta di Volpiano e San Giusto Canavese.

A tutti loro sono contestati i reati di associazione di stampo mafioso e traffico internazionale di stupefacenti, ai quali si va a sommare l'aggravante delle finalità mafiose.

Le operazioni stanno avendo luogo in quattro diverse città italiane, dal Nord, con Torino e Milano coinvolte, al Sud, dove invece gli agenti dell'arma sono impegnati a Reggio Calabria e a Catania.

Nell'ambito della stessa inchiesta la Guarda di Finanza di Torino sta contemporaneamente procedendo al fermo di altri 6 indagati, accusati anche di riciclaggio e trasferimento fraudolento di valori.

Le autorità giudiziare hanno disposto il sequestro di beni mobili e immobili, conti correnti e quote societarie per un valore che non è ancora stato quantificato.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik