Widgets Magazine
08:17 13 Novembre 2019
Aeroporto Milano Linate

Milano, riapre l'aeroporto di Linate: le prime reazioni sui social

© Foto dal profilo Facebook dell'Aeroporto di Milano Linate
Italia
URL abbreviato
0 33
Seguici su

Ieri, dopo tre lunghi mesi di lavori molto intensi, ha finalmente riaperto al pubblico l'aeroporto di Linate. Ma come hanno reagito i primi viaggiatori nel nuovo scalo milanese?

Ieri sera alle 18:00 è stato effettuato il primo atterraggio del nuovo corso dell'aeroporto di Linate, rimasto chiuso per tre mesi per dei lavori di ammodernamento che lo hanno reso più moderno e migliore. Ai passeggeri, per festeggiare questo speciale momento, sono stati distribuiti dei bicchieri di champagne ed è stato organizzato un brindisi di bevenuto.

Oltre ai lavori sulle piste di decollo e atterraggio, le quali devono essere oggetto di manutenzione obbligatoria ogni 15-20 anni, l'hub aeroportuale milanese si è rifatto il look in molti altri aspetti che contribuiscono a renderlo uno dei più avanzati dal punto di vista tecnologico nel nostro Paese. 

Un profondo rinnovamento è stato fatto alla facciata del complesso dell'edificio e agli interni, i quali ora si presentano molto più moderni e accattivanti. In particolare, a subire i maggiori effetti del restyling dell'aerostazione sarà il "Corpo F", il quale oltre ad essere ristrutturato verrà ampliato con l'aggiunta di un ulteriore piano, per un totale di tre livelli.

Anche il sistema di smistamento dei bagagli (Baggage Handling System, BHS) è stato decisamente migliorato, con un investimento da quasi 11 milioni di euro che consentirà un controllo più rapido e accurato delle valigie grazie alla loro scansione tridimensionale.

Altro importante elemento di novità sarà il sistema di scansione facciale, che verrà introdotto in via sperimentale tra la fine del 2019 e l'inizio del 2020. Grazie a questa innovazione, i passeggeri non saranno più costretti a mostrare i documenti, ma basterà che la telecamera inquadri il nostro volto  per la verifica dell'identità e della destinazione.

La velocizzazione dei controlli ci sarà anche ai varchi di sicurezza, dove l'installazione di macchine radiogene consentiranno di non dover più praticare la fastidiosa procedura di dover tirare fuori un eventuale pc portatile o tablet dal proprio zaino, così come i liquidi. In luogo dei tradizionali raggi X, infatti, i macchinari per l'ispezione dei bagagli saranno dotati di una tecnologia più avanzata.

La reazione della politica

Ieri, all'inaugurazione della struttura, erano presenti anche il sindaco di Milano Beppe Sala e il ministro dei Trasporti Paola De Micheli, i quali hanno dato il loro "bentornato" all'aeroporto di Linate, sottolineando il buon lavoro eseguito "nei tempi previsti" per un intervento che "aumenta la sicurezza e he fa compiere un passo fondamentale per un city airport moderno".

I due politici hanno poi tagliato la torta preparata per l'occasione dal noto pasticciere Ernst Knam, famoso per la conduzione del talentshow Bake Off Italia.

La reazione dei passeggeri

Anche i passeggeri dell'aeroporto hanno accolto con favore che lo scalo milanese abbia "riaperto nei tempi previsti", per un progetto del quale è stata riconosciuta la bontà e per il quale in molti si sono spesi in complimenti e ringraziamenti per l'amministrazione meneghina.

Qualcuno poi, si è gia spinto oltre e ha già definito Linate "l'aeroporto più comodo che ci sia".

Il Milano Linate Show

Pochi giorni fa, proprio a Linate, si è tenuto il Milano Linate International Airshow, curato ed organizzato dall'Ero Club Milano diretto dal Comandante Maurizio Viti.

In questa spettacolare manifestazioni si sono esibite diverse formazioni internazionali di altissimo livello, tra cui le rinomate Frecce Tricolori italiane.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik