02:36 20 Novembre 2019
Treno

Sciopero generale: stop trasporti in tutta Italia, a Roma rischio paralisi senza precedenti

CC0 / Pixabay
Italia
URL abbreviato
152
Seguici su

Sciopero generale nazionale di tutte le categorie pubbliche e private, ma è Roma a rischiare la paralisi totale e senza precedenti. Sindaca Raggi: "Sciopero senza motivazioni".

Scusateci se bloccheremo Roma hanno detto nei giorni scorsi i sindacati, annunciando lo sciopero generale del pubblico e del privato di 24 ore che terminerà questa sera. Ma forse i romani non si aspettavano un vero rischio paralisi come quello che in realtà si sta prefigurando nella capitale.

Lo sciopero nazionale, qui sta assumendo i connotati di un blocco della città senza precedenti. Incrociano le braccia tutte le municipalizzate dei trasporti su rotaia e e su gomma, fermo il trasporto regionale del Lazio Cotral e, negli aeroporti, Alitalia ha annunciato 4 ore di sciopero a cui si aggiunge quello dei dipendenti dell’Enav. A Roma si ferma anche la raccolta dei rifiuti.

Anche gli avvocati scioperano e si blocca la giustizia in Italia.

Non va meglio nel resto dell’Italia. Gli aeroporti milanesi vivono lo stesso disagio degli aeroporti romani. In Lombardia sono fermi anche i dipendenti della società ferroviaria Trenord. Lo sciopero, comunque, colpisce anche Trenitalia.

Gli aerei Alitalia restano a terra causa sciopero generale

Alitalia in totale ha annunciato la cancellazione di ben 240 voli a causa dello sciopero dei controllori di volo nella fascia oraria dalle ore 13:00 alle ore 17:00 di oggi 25 ottobre.

La maggior parte dei voli cancellati sono nazionali (150), il resto sono voli internazionali di medio raggio (90 voli).

Le fasce di garanzia previste sono due: dalle ore 7 alle ore 10 e dalle ore 18 alle ore 21.

Scattato il piano straordinario Alitalia con aerei più capienti sulle rotte nazionali e internazionali, e il cambio di prenotazione gratuito per quanti hanno un volo aereo nelle fasce orarie colpite dallo sciopero.

L’invito per tutti e di rivolgersi all’assistenza della compagnia aerea per chiedere informazioni.

Info Atac sullo sciopero via Twitter

Lavoratori contro il sindaco di Roma Virginia Raggi

Ma è Roma il vero cuore della protesta. Dopo la manifestazione di piazza del 19 ottobre organizzata da Matteo Salvini contro la sindaca Raggi, ora sono i sindacati a chiedere un cambio di passo alla giunta comunale.

Natale Di Cola della Cgil lo dice apertamente, “è uno sciopero per Roma, siamo stufi di vivere nel degrado”. Aderisce allo sciopero anche la Cisl con Gianpaolo Pavon che afferma: “Ce l’abbiamo messa tutta a trovare gli accordi con questa amministrazione, ma poi gli accordi sono diventati carta straccia. Noi vogliamo difendere le partecipate e il loro carattere pubblico”.

La replica di Virginia Raggi allo sciopero per Roma

Secca la risposta di Virginia Raggi allo sciopero per Roma indetto dai sindacati:

“Continuo a invitare i sindacati a revocare questo sciopero che dal nostro punto di vista non ha motivazioni. In Roma Metropolitane c’è la garanzia dei livelli occupazionali, c’è l’intenzione di mantenere la società in mano pubblica”.

Correlati:

“Annunciato sciopero degli UFO” – allerta shock sul sito della Lufthansa
Caos nei cieli tedeschi, cancellati più di 50 voli per sciopero delle affiliate di Lufthansa
Sciopero generale a Roma, i sindacati: "Scusateci se bloccheremo la città"
Trenord, ventiquattro ore di sciopero giovedì 24 e venerdì 25 ottobre
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik