00:02 16 Novembre 2019
Luigi Di Maio

Di Maio annuncia evento con Conte e forze di coalizione in Umbria, Salvini ottimista sul voto

© AP Photo / Andrew Medichini
Italia
URL abbreviato
408
Seguici su

L'obiettivo del capo della Farnesina e leader del Movimento Cinque Stelle è spiegare la manovra insieme al premier Conte, al segretario del Pd Zingaretti, al ministro Speranza di Leu e Italia Viva di Renzi se lo vorrà.

Luigi Di Maio ha parlato con i giornalisti presso il cantiere della Terni-Rieti. 

"Stiamo lavorando per un evento domani qui in Umbria con tutti i rappresentanti di questa coalizione di governo" e con "il presidente Giuseppe Conte perché vogliamo spiegare nei dettagli questa manovra", che nei scorsi giorni ha creato tensioni nella maggioranza.

Allo stesso tempo il leader del M5s ha invitato a prendere parte all'evento tutte le forze della maggioranza di governo, menzionando esplicitamente il segretario dei Dem Nicola Zingaretti, il ministro della Sanità in quota Leu Roberto Speranza e senza fare nomi il movimento politico di Matteo Renzi Italia Viva.

"Insieme, sicuramente, a Nicola Zingaretti e al ministro della Sanità Speranza. Insieme a chi vorrà partecipare: anche Italia Viva, se vorranno".

Sì di Leu, Italia Viva declina l'invito

L'esponente di Leu Speranza ha accettato l'invito e confermato la sua presenza a margine di un evento al Quirinale, annunciando che i dettagli sono ancora in discussione.

"Innanzitutto la location. Quanto all'orario dovrebbe essere in mattinata, attorno alle 11", ha dichiarato all'agenzia Adnkronos.

Per quanto riguarda Italia Viva, da fonti parlamentari emerge che l'invito non è stato accettato: "Noi non siamo candidati".

Salvini ottimista sul voto in Umbria

"Lunedì 28, se va come va, due bicchieri di rosso, perché di rosso rimane solo il vino da queste parti, io me li faccio con gran gusto e gran gioia", ha scherzato il leader della Lega, durante un comizio nel centro di Valfabbrica in provincia di Perugia.

Elezioni regionali in Umbria

I fari del panorama politico italiano sono puntati all'Umbria, dove domenica 27 ottobre le urne si apriranno con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale della legislatura per inchieste giudiziarie che hanno travolto l'ex giunta.

I candidati sono 8, ma di fatto si contenderanno la guida della regione il presidente di Federalberghi Vincenzo Bianconi, sostenuto dal patto civico di Pd e M5s, e Donatella Tesei, la leghista appoggiata da tutto il centrodestra.

Gli ultimi sondaggi mostrano il candidato giallo-rosso Bianconi in rimonta ma ancora alle spalle della Tesei.

Tags:
partito Democratico, Umbria, Italia, Giuseppe Conte, M5S, Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik