Widgets Magazine
04:23 12 Novembre 2019
Pronto soccorso

Bambino caduto alla Pirelli di Milano: avviato accertamento per morte cerebrale

© AP Photo / Alessandra Tarantino
Italia
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Avviato il procedimento per morte cerebrale del piccolo di 6 anni caduto nella tromba delle scale della scuola Pirelli di Milano. Le sue condizioni erano apparse subito gravi.

Avviata questa mattina la procedura di accertamento per dichiarare la morte cerebrale del bambino di sei anni caduto dalle scale della scuola Pirelli di Milano quattro giorni fa. Il bambino era stato trasportato in ambulanza presso l’ospedale Niguarda di Milano, dove era stato immediatamente sottoposto a un delicato intervento chirurgico per diminuire la pressione intracranica causata dal violento impatto con la pavimentazione.

L’incidente era avvenuto nelle prime ora del mattino durante l’orario scolastico.

Il bambino con tutta probabilità si è sporto eccessivamente oltre la balaustra che delimita il secondo piano dal vuoto, oppure ha tentato di scavalcarla ed è precipitato nella tromba delle scale fino al piano interrato compiendo quindi un salto di tre piani (circa 12 metri).

Il bambino era andato in bagno, probabilmente invece di recarsi ai servizi igienici o dopo essersi recato lì, ha usato una sedia per scavalcare la ringhiera.

Da quella altezza l’impatto è stato violento e ai medici la situazione era apparsa subito grave.

Intanto la procura della Repubblica di Milano indaga per omessa vigilanza da parte dei collaboratori scolastici e degli insegnanti. Dagli accertamenti fatti dai Carabinieri e dalla Scientifica sulla ringhiera, si apprende che non vi sono irregolarità. Le sbarre della ringhiera sono tra loro distanziate da uno spazio di soli 12 centimetri.

Correlati:

Terremoto 4.0 a Catanzaro. Scuole evacuate in via precauzionale
A Foligno genitore si barrica a scuola della figlia: “Ho una bomba”
Scuola, governo vara il decreto 'salvaprecari'
Tags:
Scuola, bambino, ospedale
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik