Widgets Magazine
04:08 12 Novembre 2019
Carabinieri

Calabria, ucciso ex agente carcerario con colpi di arma da fuoco

© flickr.com/ Maxime Bonzi
Italia
URL abbreviato
402
Seguici su

Il cadavere di Angelo Pino, ex agente carcerario, è stato ritrovato durante la notte dai carabinieri di Lamezia Terme. Il corpo presentava colpi di arma da fuoco.

Potrebbe trattarsi di una esecuzione. Dalle prime indagini, infatti, sarebbe stato ucciso a distanza ravvicinata con almeno tre colpi il cinquantaduenne Angelo Pino, ex agente della polizia penitenziaria in congedo. 

Il corpo è stato trovato nella notte dai carabinieri di Lamezia Terme a Sambiase, al volante della sua auto, in seguito a una segnalazione al 112. Il ritrovamento sarebbe avvenuto poco dopo l'omicidio.

Tuttavia secondo gli investigatori l'omicidio non sarebbe riconducibile ad ambienti della criminalità organizzata. Il movente sarebbe da ricercare nella sfera privata dell'ex agente.

Sull'episodio stanno indagando i carabinieri del Nucleo Investigativo di Lamezia Terme, su mandato della Procura della Repubblica del capoluogo calabro, diretta da Salvatore Curcio. 

 

Tags:
carabinieri, carabinieri, Calabria, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik