Widgets Magazine
05:07 12 Novembre 2019
Ambulanza

Stragi del sabato sera, Palermo e Firenze a lutto

CC BY-SA 2.0 / Massimiliano / Fine turno
Italia
URL abbreviato
309
Seguici su

Due adolescenti morti e tre feriti a causa di un incidente avvenuto in nottata nel palermitano. Al momento sconosciute le dinamiche dell'impatto.

Una nottata dal bilancio tragico. A Belmonte Mezzagno, in provincia di Palermo, una Bmw è uscita fuori strada proprio all'ingresso del paese. Due dei cinque giovanissimi passeggeri, tra i 16 e i 18 anni, hanno perso la vita, mentre gli altri tre sono rimasti feriti. Uno delle vittime è rimasta carbonizzata durante l'incendio della vettura.

G.C e K.V.L.C avevano rispettivamente 17 e 16 anni. I tre feriti sono ricoverati negli ospedali Civico, Policlinico e Buccheri la Ferla.

L'incidente è avvenuto alle 4.00 del mattino, mentre l'autovettura era di ritorno al paese. Ancora non sono accertate le dinamiche dell'incidente, ma torna lo spettro delle stragi del sabato sera. Solo una settimana fa tre giovanissimi avevano perso la vita nel catanese, di ritorno da una discoteca. 

Un'altra giovane ha perso la vita

Nella notte una diciannovenne è deceduta durante una serata in un locale notturno di Sovigliana, frazione di Vinci (Firenze), in seguito a un malore. Gli inquirenti ipotizzano l'assunzione di un cocktail di alcool e droghe come causa della morte. Il locale è stato posto sotto sequestro

 

Tags:
Firenze, Palermo, Sicilia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik