12:49 21 Novembre 2019
Matteo Salvini e Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi (foto d'archivio)

Berlusconi riconosce a Salvini la leadership del centrodestra

© AP Photo / Gregorio Borgia
Italia
URL abbreviato
131
Seguici su

Il fondatore e presidente di Forza Italia ha pubblicamente riconosciuto la leadership del centrodestra al segretario della Lega Matteo Salvini, in quanto il Carroccio prende più voti di tutte le altre forze politiche della coalizione.

Questa mattina Silvio Berlusconi ha passeggiato tra gli stand dell'Eurochocolate di Perugia, fiera dolciaria che proprio oggi ha aperto i battenti nel capoluogo umbro.

Interpellato dai giornalisti, il leader di Forza Italia ha riconosciuto la leadership della coalizione a Matteo Salvini, dal momento che il suo partito ha più voti di tutti gli altri, ma allo stesso tempo ha tenuto a precisare le differenze con la Lega.

"Nel centrodestra il leader è colui il cui partito prende più voti. E' evidente che se Salvini è oltre il 30% sia lui il leader, ma noi non siamo la Lega, siamo i continuatori della tradizione liberale, occidentale, cristiana, garantista", ha dichiarato.

Rivendicando la scelta di partecipare domani alla manifestazione in Piazza San Giovanni a Roma organizzata da Salvini, Berlusconi ha rilevato la necessità di "dire agli italiani che stanno mettendo a rischio la loro libertà," aggiungendo di non temere eventuali fischi e contestazioni dei leghisti: "sono sicuro di quello che penso io e faccio quello che decido e che ritengo giusto".

Rispondendo a che tipo di manifestazione sarà, il Cavaliere ha detto che "ci sarà l'Italia vera, concreta, che lavora, contro l'Italia ancora ideologica legata al comunismo".

Inoltre Berlusconi ha criticato l'esponente del suo partito Mara Carfagna, che in precedenza aveva preso le distanze dalla manifestazione romana per l'annunciata presenza degli attivisti di destra di Casapound.

"Noi siamo per il centrodestra unito". 

Poi Berlusconi ha avuto parole di auguri per Matteo Renzi, "Che la sua Leopolda si svolga bene, auguri alla sua forza politica, che possa avere successo, naturalmente nell'altra metà campo dove noi non giocheremo mai".

Berlusconi su Matteo vs Matteo

Infine sul duello televisivo andato in onda nei giorni scorsi tra Matteo Salvini e Matteo Renzi, Berlusconi ha dichiarato di averlo visto e di non aver visto nessun vincitore o sconfitto.

"L'ho visto, credo che nessuno dei due possa essere sicuro di avere prevalso. E andata bene a tutti e due, quelli che sostenevano Salvini hanno visto il Salvini che vogliono, chi sosteneva Renzi ha visto Renzi molto preciso, molto preparato, molto polemico, hanno visto il Renzi che vogliono. Ci mancava Berlusconi, che però è stato ben rappresentato da Vespa che ha tenuto molto bene il confronto". 
Tags:
Forza Italia, Lega, Matteo Salvini, Silvio Berlusconi, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik