02:55 20 Novembre 2019
Soldi

Falso broker finanziario truffa clienti per 30 milioni di euro

CC0 / Pixabay
Italia
URL abbreviato
103
Seguici su

Si fingeva broker finanziario un 43enne di Padova, ma residente in Svizzera, così ha truffato ingenti somme ai suoi clienti e ha fatto sparire 30 milioni di euro.

Gli avevano affidato i proventi guadagnati dalle loro attività commerciali gli italiani che si sono affidati a N.S., un uomo di Padova di 43 anni ma residente in Svizzera. Tutti truffati dall’uomo che svolgeva attività di mediazione finanziaria senza autorizzazioni. Ora è stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Padova con l’accusa di abusivismo finanziario e truffa.

L’indagine delle Fiamme gialle è partita dalla denuncia fatta dalla titolare di una agenzia di viaggi, la quale aveva affidato ben 225 mila euro all’uomo, senza però riuscire più a rientrarne in possesso. Il falso finanziere, aveva giustificato l’impossibilità di restituire il danaro affermando che la sua impresa finanziaria, con sede in Singapore, aveva alcuni problemi con un altro cliente che gli aveva bloccato i conti correnti.

Le indagini della Guardia di Finanza hanno potuto appurare che il soggetto, seppur residente in Svizzera, svolgeva una abusiva attività di promozione finanziaria in Italia in violazione delle disposizioni del TUF, il Testo unico della finanza.

Approfondendo le investigazioni le Fiamme gialle hanno incrociato i dati di altre denunce, e verificato che almeno 4 persone avevano sporto denuncia contro l’uomo: tutte denunce per truffa.

Al falso broker erano state affidate dai clienti somme ingenti, tanto che il totale contabilizzato fino a ora dai finanzieri di Padova ammonta a 30 milioni di euro, dei quali non si conosce più l’ubicazione.

L’arrestato possedeva più società a Singapore e tutte sono ora non più tracciabili.

Correlati:

Ritornano i No Ponte: ecco perché il ponte di Messina è una truffa - Video
Truffa mangia-soldi su WhatsApp
Banche truffate da falsi top manager pensionati: 5 arresti a Roma
Guardia di Finanza: In Italia 1 appalto su 3 è irregolare
Tags:
Guardia di Finanza, Truffa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik