11:46 21 Novembre 2019
Ucraina e banca di sviluppo statale tedesca KfW firmeranno giovedì un accordo per un prestito del valore di 200 milioni di euro

Banche truffate da falsi top manager pensionati: 5 arresti a Roma

© Foto: Robert & Mihaela Vicol
Italia
URL abbreviato
120
Seguici su

Scoperta a Roma la banda delle truffe alle banche e alle finanziarie. Usavano i dati reali Inps di ex top manager ora in pensione per ottenere prestiti.

Si fingevano ex top manager in pensione per chiedere finanziamenti e prestiti, così sono state truffate banche e finanziarie.

Le truffe si concentravano nella città di Roma, dove i Carabinieri hanno arrestato 5 persone di cui una è stata condotta in carcere e altre 4 sono ai domiciliari, con l’accusa di truffa, accesso abusivo di sistema informatico e sostituzione di persona.

Per ottenere i prestiti la banda delle truffe alle banche sottraeva in modo fraudolento documentazione originale Inps ai manager e riproducevano carte di identità e codici fiscali falsi ma del tutto fedeli all’originale.

Gli investigatori hanno ricostruito la vicenda constatando che il tutto avveniva con la partecipazione di un dipendente Inps infedele, il quale passava le informazioni riservate alla banda. Grazie poi alla complicità di un dipendente dell’VIII Municipio di Roma, potevano riprodurre carte di identità e codici fiscali fedeli all’originale perché prodotti su supporti originali. I prestiti e i finanziamenti giungevano infine sui loro conti grazie alla modifica delle coordinate di accredito della pensione.

Gli ex top manager erano all'oscuro di quanto accadeva.

Correlati:

Mago delle truffe online smascherato: prendeva i soldi e poi spariva
Ritornano i No Ponte: ecco perché il ponte di Messina è una truffa - Video
Truffa mangia-soldi su WhatsApp
Arrestato il "pizzaiolo del Papa" per truffa agli anziani
Tags:
banca, banche, Truffa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik