22:40 11 Dicembre 2019

Sei bombe della Seconda Guerra mondiale fatte brillare nel mare di Porto Azzurro

© Foto : Guardia costiera/Twitter
Italia
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Sei ordigni bellici ritrovati nelle acque adiacenti la spiaggia della Pianotta, nel comune di Porto Azzurro, sono stati fatti brillare dagli artificieri.

Si tratta di sei proiettili di artiglieria risalenti alla seconda guerra mondiale, individuati grazie alla segnalazione di sub locali. Gli ordigni si trovavano non molto distanti dalla riva, adagiati sul fondale a una profondità di 15 metri circa. 

Gli artificieri hanno fatto brillare i redisuati bellici lontano della costa, al centro di un cerchio di mare di 500 m di raggio.

Le operazioni di bonifica del Nucleo Sdai (Nucleo Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi) di La Spezia, disposte dalla Prefettura di Livorno, sono state coadiuvate dalla Capitaneria di porto di Portoferraio, che ha fornito una motovedetta, e dall'Ufficio Marittimo di Porto Azzurro, con un battello.

Tags:
ordigni, Guardia Costiera, Guardia Costiera, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik