23:47 15 Novembre 2019
Il Presidente Conte alla 74ª Assemblea Generale delle Nazioni Unite

Sondaggi elettorali: situazione stabile, Lega al 32,6%

© REUTERS / Getty Images / Stephanie Keith
Italia
URL abbreviato
14
Seguici su

Aumenta di poco, ma aumenta il consenso della Lega, che resta primo partito, mentre perde il PD che scivola sotto i 20 punti. Conte leader della maggioranza più accreditato, seguito da Renzi.

I sondaggi dell'Istituto EMG Acqua, presentati al programma televisivo Agorà, mostrano una situazione pressoché stabile. La Lega si mantiene primo partito e aumenta il suo consenso di 0,4 punti, passando dal 32,2% al 32,6%.

Segue il PD, che con una perdita di 0,6 di punti, scende sotto quota 20, con un 19,7% dei consensi. Terzo partito il M5S, che si prepara al sorpasso, crescendo di 0.3 punti e posizionandosi al 19% delle preferenze, mentre FdI si mantiene quarto partito al 7,6% seguito da FI al 7%. In crescita anche Italia Viva che "ruba" qualche punto al PD portandosi dal 4,3 iniziale al 4.5 dei consensi. Gli altri partiti (+Europa, Leu, Europa Verde, Calenda) rimangono sotto la soglia del 2%.

Il premier Conte è il leader che, secondo il 49% degli intervistati, conta di più nella maggioranza di governo. La crescita della nuova forza politica nata dalla scissione dem è confermata dal consenso ottenuto da Renzi, che con il 20% è il secondo leader più importante della coalizione di governo. Terzo Di Maio con il 12%, mentre perde 3 punti Zingaretti, che scende al 6%. Il 13% degli intervistati ha preferito non rispondere a questa domanda. 

Tags:
Matteo Renzi, Italia Viva, M5S, Lega, Giuseppe Conte, Italia