15:55 22 Novembre 2019

Duello fra camionisti a Bologna, uomo muore schiacciato dal tir del rivale

© Sputnik .
Italia
URL abbreviato
118
Seguici su

Terribile fine per un uomo di 47 anni, di origini marocchine, rimasto schiacciato dal tir di un collega in seguito a un litigio avvenuto fra i due camionisti nei pressi di Bologna.

La lite sarebbe scoppiata in tarda mattinata, secondo quanto riferito da alcuni testimoni. Rachid Nfir è rimasto schiacciato dalle ruote del camion, nel piazzale nel piazzale dello zuccherificio Coprob di Minerbio. L'altro autotrasportatore, calabrese, è indagato per omicidio. 

Le forze dell'ordine tendono ad escludere che l'investimento sia stato accidentale, ma restano ancora poco chiare le dinamiche, che non permettono di stabilire se l'uomo volesse intenzionalmente uccidere Rachid Nfir. 

Secondo quanto riportato da alcuni testimoni, i due colleghi avevano avuto un violento diverbio per futili questioni nella giornata di ieri e avrebbero deciso di affrontarsi nella mattinata. L'investimento è avvenuto in seguito al nuovo diverbio. 

Gli investigatori hanno seguito rilievi tecnici sul mezzo e messo sotto sequestro una mazza, ritrovata fra i due camion, con cui il calabrese avrebbe minacciato la vittima, come riportano i testimoni. 

Entrambi i camionisti lavorano per ditte che trasportavano barbabietole dalla Calabria, dove risiedevano. La vittima lascia una moglie e tre figli.

Tags:
camion, camionisti, Bologna, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik