Widgets Magazine
13:58 13 Novembre 2019
Il presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana Giuseppe Conte

Governo Pd-M5s bocciato dalla maggioranza degli italiani - sondaggio

© Sputnik . Aleksei Vitvitskii
Italia
URL abbreviato
112711
Seguici su

Il sondaggio è stato realizzato dall'istituto di ricerca Quorum/YouTrend per Sky TG24 e pubblicato oggi all'interno di Start, il nuovo approfondimento politico della testata.

Il 60% degli elettori italiani ha un parere negativo del governo giallo-rosso guidato dal premier Giuseppe Conte, mentre solo il 40% ne ha un’opinione favorevole. Se si analizzano i consensi del governo all'interno dei vari partiti, si rileva che il governo Conte-bis riscuote l'approvazione dell'83% degli elettori M5S e dall'84% degli elettori del Partito Democratico, mentre bassi sono i giudizi positivi tra gli elettori della Lega (10%) e centrodestra nel suo complesso (16%).

​Il sondaggio ha rilevato inoltre le intenzioni di voto se domani si votasse per le elezioni politiche: la Lega si conferma il primo partito in Italia, con il 31,3%, anche se in calo di quasi 3 punti percentuali rispetto all'exploit delle elezioni europee, dove il partito di Salvini aveva riscosso il 34%.

Alle spalle della Lega si trova il Pd, nonostante la scissione dei renziani, con il 22,2%. Il Movimento Cinque Stelle si attesta al 18%, poi Fratelli D’Italia al 7,8%, Forza Italia al 6,9%. Seguono Italia Viva di Renzi con il 3,6%, in linea con gli altri sondaggi, la lista La Sinistra al 3,1%, +Europa al 2,7% e la lista “Cambiamo di Giovanni Toti allo 0,8%. Il 4,6% degli intervistati sceglierebbe altri partiti.

Da notare che il bacino potenziale della nuova forza politica di Renzi è del 13%: il 2% si dichiara pronto a votare Italia Viva sicuramente, un ulteriore 11% probabilmente potrebbe votarlo.

Il sondaggio ha misurato anche l’eventuale gradimento di una possibile nuova coalizione elettorale con Dem e Movimento Cinque Stelle come alleati assieme ad altre forze di centrosinistra, contrapposto a una coalizione di centrodestra: Lega Forza Italia e Fratelli d'Italia insieme godrebbero di un lieve vantaggio col 47,2%, contro il 46,2% di una coalizione formata da Pd-M5S ed altre liste di centrosinistra.

Il sondaggio ha inoltre fotografato la fiducia degli italiani verso i principali esponenti della politica italiana: nettamente al primo posto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella col 64%, seguito dal premier Giuseppe Conte con il 50%, al terzo posto col 31% di fiducia si trova Matteo Salvini, seguito da Nicola Zingaretti col 24%, che si segnala davanti al nuovo alleato pentastellato Luigi Di Maio fermo al 21%. Molto bassa la popolarità di Renzi, fermo al 14%.

Tags:
Sondaggio, M5S, Movimento 5 Stelle, partito Democratico, Giuseppe Conte, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik