14:14 13 Dicembre 2019

Stefania Proietti dice no a candidatura M5s in regione Umbria: "resto sindaco ad Assisi"

© Foto : Public domain/Gunnar Bach Pedersen
Italia
URL abbreviato
231
Seguici su

Il corteggiamento del Movimento Cinque Stelle alla sindaca di Assisi Stefania Proietti si è concluso con un nulla di fatto.

Il piano di amministrare la Regione Umbria insieme ai Dem non sembra interessare alla prima cittadina di Assisi, che ha respinto la proposta al mittente pur ringraziando per la stima espressa.

"In merito alle elezioni regionali del prossimo 27 ottobre intendo ribadire due concetti: che è sempre stata mia intenzione continuare ad essere sindaco di Assisi e che c’è bisogno di una coalizione ampia, innovativa, basata su un patto civico che proceda unita per il bene dell’Umbria", ha scritto la Proietti in una nota ufficiale.

"Ringrazio il Movimento 5 Stelle per aver indicato il mio profilo a candidato presidente della Regione, come una possibile sintesi di quella unità che già da tempo in tanti auspicavamo, e sono sinceramente lusingata per i tanti attestati di stima che mi sono giunti in questi giorni. Riuscire a conquistare il rispetto e la fiducia di una ulteriore forza politica per un profilo civico come il mio è un grande passo di conciliazione che è ciò che più serve ai nostri cittadini e alle nostre Istituzioni: mettere da parte le divisioni e ricondurre all'unità le forze politiche su progetti che abbiano come unica finalità il bene comune", ha proseguito la sindaca di Assisi.

Ora serve individuare un nuovo nome per i pentastellati: Luigi Di Maio sembra puntare su Francesca Di Maolo, presidente dell’istituto Serafico di Assisi, che sta valutando l'ipotesi. Questa candidatura gode del sostegno del Pd, che ormai lavora con i vertici regionali del partito per formalizzare il patto civico con i Cinque Stelle per replicare l'esperienza di governo a livello nazionale.

Tags:
M5S, Movimento 5 Stelle, Elezioni, elezioni regionali, Italia, Umbria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik