Widgets Magazine
13:40 13 Novembre 2019
Poste italiane

Padova, Postamat dà il doppio dei soldi richiesti per sbaglio. I clienti dovranno restituire tutto

CC BY 3.0 / wikipedia / mattes
Italia
URL abbreviato
0 02
Seguici su

Per un errore un Postamat di Galzignano Terme (PD) per 36 ore ha distribuito importo doppio a tutte le persone che sono andate a prelevare. Ora però i clienti dovranno restituire tutto.

Recarsi al bancomat, digitare un importo e veder fuoriuscire dallo sportello il doppio dei soldi. Potrebbe sembrare il sogno di tutti noi, eppure è successo davvero.

Un malfunzionamento di un Postamat di Galzignano Terme, in provincia di Padova, ha indebitamente arricchito tutte le persone che tra sabato e domenica si sono recate a prelevare del denaro.

A causare la situazione, tuttavia, non  sarebbe stato un bug del sistema informatico dell'azienda, bensì si tratterebbe di errore umano.

Secondo le ricostruzioni delle Poste, un dipendente avrebbe sbagliato il cassettino in cui infilare i soldi, inserendo ad esempio le banconote da 50 al posto di quelle da 10 e così via.

Il Postamat incriminato nell'arco di 36 ore avrebbe distribuito una cifra di circa 10mila euro in contanti a fronte di richieste per 5mila euro complessivi.

I clienti che hanno potuto 'godere' del malfunzionamento dovranno però ora restituire 'il bottino' e in due giorni sono stati già recuperati oltre 3000 euro.

Nel tentativo di far quadrare i conti, Poste Italiane si è dovuta scontrare con la problematica del dover dimostrare che il cliente avesse effettivamente ricevuto una somma doppia rispetto a quella richiesta.

Sulle ricevute, infatti, era riportata la cifra richiesta e non quella effettivamente finita nelle mani di chi ha utilizzato lo sportello.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik