09:17 21 Novembre 2019
Matteo Salvini e Giuseppe Conte

Sondaggi: governo Conte bis non entusiasma, Lega ancora primo partito

© AP Photo / Gregorio Borgia
Italia
URL abbreviato
191
Seguici su

Nonostante il terremoto politico, resta pressoché invariato il consenso per le diverse forze politiche. La Lega resta il primo partito e quasi la metà degli italiani non ha fiducia nel nuovo governo, nonostante Conte sia primo per consensi.

Un quadro politico che sostanzialmente resta invariato dalle ultime elezioni europee. Èq uello che emerge dal sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agorà. Se si andasse al voto oggi, la Lega sarebbe il primo partito. Un terzo degli intervistati, il 33,3% confermerebbe la fiducia nel partito di Salvini. Il PD resterebbe la seconda forza del paese con un consenso invariato del 23%, mentre il M5S guadagnerebbe due punti, ma ottenendo solo il 19,7% resterebbe la terza forza politica. 

Forza Italia, nonostante la scissione e gli abbandoni, resta il quarto partito con il 7,8%, seguito da Fratelli d’Italia, che con il 7% si prepara al sorpasso. Le altre forze resterebbero al di sotto della soglia di sbarramento:  +Europa arriverebbe al 2,6%, mentre La Sinistra all’1,8%.

Meno di un terzo degli intervistati afferma di avere "molta" o "abbastanza" fiducia nel nuovo esecutivo (il 30%), mentre quasi la metà (il 48%) non ne ha affatto o ne ha poca. 

Giuseppe Conte, con il 43% dei consensi tra gli intervistati, guida la classifica di gradimento dei leader, seguito da Matteo Salvini, che mantiene il 41%. In ascesa Giorgia Meloni, che con il 29% supera Luigi Di Maio fermo al 27%. Quinto posto Nicola Zingaretti, con il 24% e ultimo Berlusconi, a cui va 18% dei consensi degli intervistati.

In quanto a Conte, se fondasse un partito, solo il 17% degli elettori del M5S certamente lo voterebbe. Percentuale che sale al 59% se si aggiungono gli intervistati che probabilmente lo voterebbero. Rispetto all'elettorato totale solo il 21% degli intervistati voterebbe certamente o probabilmente un partito di Conte. 

Tags:
Matteo Salvini, Giuseppe Conte, Lega, PD, M5S, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik