Widgets Magazine
22:21 20 Settembre 2019

Delusi M5S e FI bussano alle porte della Lega

© AFP 2019 / Filippo Monteforte
Italia
URL abbreviato
1144
Seguici su

Occhi puntati al Senato, dove il margine è più basso: non solo forzisti, ma pentastellati delusi, potrebbero esser pronti per il cambio di casacca.

Nei giorni in cui le scelte degli incarichi di governo hanno lasciato numerosi scontenti nel M5S, la Lega rilancia la bomba: sarebbero diversi i senatori pentastellati che avrebbero bussato alle porte della Lega. Nei giorni precedenti il voto di fiducia, Crippa aveva annunciato un passaggio di almeno 9 nomi tra le fila del carroccio, smentito categoricamente dalla vicepresidente del Senato, Paola Taverna

Fonti della Lega confermano che le richieste sarebbero arrivate nelle settimane scorse, da una parte di attivisti in imbarazzo per l'alleanza con il PD e la svolta europeista. 

I delusi di Forza Italia

La manifestazione indetta martedì scorso da FdI sembra aver posto fine a ogni possibilità di rinascita del centrodestra, per come lo conoscevamo. Forza Italia, su posizioni antisovraniste e filoeuropeiste, si allontana dagli ex alleati e potrebbe addirittura trovare una quadra con il PD sulla legge elettorale proporzionale. Questo slittamento al centro del partito fondato da Berlusconi ha già causato qualche perdita. Alla Lega potrebbero convergere i fuoriusciti da Forza Italia, critici nei confronti del nuovo corso, anche se alcuni, sinora, si sono trovati più comodi nel movimento fondato da Giovanni Toti, governatore della Liguria. 

Tags:
M5S, Forza Italia, Lega, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik