00:57 09 Dicembre 2019
Violenza

Lecco: due donne aggredite nel sottopassaggio della stazione - Video

© Depositphotos / Leungchopan
Italia
URL abbreviato
3019
Seguici su

Un giorno di ordinaria follia. Un altro brutale episodio di violenza sulle donne, questa volta a Lecco, nel sottopassaggio della stazione, dove un uomo si è scagliato in maniera casuale contro le due passanti.

La loro unica colpa è stata quella di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. L'uomo, un giovane di 24 anni proveniente dal Togo ha colpito, senza nessuna ragione, una ragazza di 18 anni che ha incrociato per le scale. Poi ha proseguito, sferrando un pugno a un'altra donna di 55 anni, che è caduta a terra tramortita. 

Uno spettacolo di violenza folle e irrazionale, che le telecamere di sicurezza hanno registrato. L'uomo, probabilmente uno squilibrato, ha scelto in maniera del tutto casuale le sue vittime, tra i tanti passanti che a quell'ora (il fatto è avvenuto lunedì mattina, prima delle 13), si trovavano a percorrere il sottopasso. 

La Polfer è intervenuta immediatamente per fermare il giovane, che è risultato essere irregolare e con numerosi precedenti penali. Le due donne sono state portate in ospedale. La diciottenne se l'è cavata con 15 giorni di prognosi, mentre la cinquantacinquenne è rimasta una notte sotto osservazione, per aver riportato un trauma cranico, e poi èstata dimessa con una prognosi di 30 giorni. 

Tags:
Violenza, Lombardia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik