Widgets Magazine
12:51 13 Novembre 2019

Mar Jonio, sbarcati tutti i migranti - Video

© Foto: Guardia costiera/Twitter
Italia
URL abbreviato
7019
Seguici su

La guardia costiera ha avuto l'autorizzazione ad effettuare il trasbordo degli ultimi 31 naufraghi rimasti sulla nave della ong Mar Jonio. L'autorizzazione è arrivata per ragioni sanitarie.

Alle 14.20 tutti i passeggeri della nave della Ong sono sbarcati al porto di Lampedusa, trasbordati dalle motovedette della guardia costiera. A incidere sulle decisioni delle autorità, anche le condizioni metereologiche che peggiorano di ora in ora, rendendo rischioso lasciare le imbarcazioni in acqua. 

Esulta l'equipaggio, che questa mattina aveva annunciato l'invio di una richiesta di revoca del divieto di ingresso, che avrebbe preceduto eventuali azioni legali che la ong aveva intenzione di intraprendere. Alla richiesta erano allegate le perizie di medici e psicologici per attestare le condizioni di emergenza sanitaria dei passeggeri. 

Decisiva per l'autorizzazione allo sbarco è stata l'ispezione a bordo della nave Mare Jonio da parte dei medici dell'Usmaf, l'unità specialistica di Sanità marittima, effettuata lo scorso venerdì 30 agosto. La ong aveva annunciato dopo le 13.00 la decisione delle autorità di permettere lo sbarco delle 31 persone a bordo: "Ci hanno appena comunicato che tra poco la @guardiacostiera farà sbarcare “per motivi sanitari” le ultime 31 persone rimaste a bordo della #MareJonio. La loro odissea è finita ed all’orizzonte si intravede un po’ di umanità. Benvenuti in Europa!"

Tags:
Migranti, Sicilia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik