Widgets Magazine
07:47 13 Novembre 2019

Silvio Berlusconi vince battaglia legale con Veronica Lario

© AP Photo / Domenico Stinellis
Italia
URL abbreviato
4105
Seguici su

La Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d'Appello del 2017, che stabiliva come l'ex presidente del Consiglio non dovesse nulla economicamente all'ex moglie, che ora sarà costretta a restituire l'assegno del divorzio stimato in circa 45 milioni €.

I giudici della Suprema Corte hanno confermato la sentenza della Corte d'Appello di Milano, respingendo totalmente il ricorso presentato dai legali di Veronica Lario, segnala La Repubblica.

I giudici della Cassazione hanno accettato pienamente la tesi degli avvocati di Berlusconi, secondo cui il cavaliere aveva già ampiamente assolto ai propri obblighi di assistenza economica in favore dell'ex moglie già durante la loro unione, costituendo in suo favore un patrimonio mobiliare ed immobiliare di eccezionale valore.

Allo stesso modo questo discorso non è valido per Veronica Lario, che non ha contribuito in alcun misura alla fortuna dell'ex marito, hanno osservato i giudici.

Con queste motivazioni la Cassazione ha ribadito inoltre che quanto ricevuto dalla Lario a titolo di assegno di divorzio deve essere restituito all'ex coniuge. La cifra è stimata in 45 milioni di euro.

Tags:
Italia, divorzio, Silvio Berlusconi
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik