00:09 24 Gennaio 2020
Italia
URL abbreviato
Crisi di Governo (77)
151228
Seguici su

Secondo i risultati di uno studio condotto da Ipsos c’è stato un forte calo nella fiducia dei cittadini italiani in Matteo Salvini, mentre quella nel presidente del Consiglio Giuseppe Conte resta stabile.

L'attuale crisi di governo ha portato a un crollo nella fiducia dei cittadini nel suo iniziatore, il vice primo ministro e leader della Lega Matteo Salvini, con un calo del 15%, secondo i risultati di Ipsos pubblicati mercoledì.

Secondo lo studio di Ipsos, il capo dello stato gode della massima fiducia dei cittadini, infatti l’indice di approvazione di Mattarella è ora del 57% e il 65% degli italiani guarda positivamente alle attività del presidente.

Invece per quanto riguarda i partiti e i loro rappresentanti, la crisi di agosto ha portato a un calo di fiducia personale nei confronti di Salvini dal 51% a luglio all'attuale 36%. Il rating di Conte invece, che è sempre stato in testa al suo vice dalla Lega in questo indicatore, è attualmente del 52%, solo il 4% in meno rispetto a un mese prima. È interessante notare che lo stesso 52% ha una valutazione positiva delle azioni dell’ex primo ministro, mentre nel caso di Salvini questo indicatore è al 29%.

Comunque rispetto a queste cifre, è molto più bassa la fiducia dei cittadini nei confronti dei leader dei due partiti che stanno attualmente negoziando la creazione di un nuovo governo: la valutazione del segretario del Pd Nicola Zingaretti è del 26% mentre per il vice primo ministro e leader del M5s Luigi Di Maio è del 25%.

Secondo Ipsos, il 33% degli italiani si dice a favore dell’idea di andare alle elezioni anticipate, avanzata da Salvini, mentre il 43% dei cittadini sostiene la formazione di un nuovo governo, mentre solo il 21% sostiene la creazione di una coalizione M5s-Pd.

La crisi di governo

L'8 agosto, il leader della Lega ha informato il Primo Ministro Giuseppe Conte che, a causa di gravi disaccordi, la coalizione al potere aveva praticamente cessato di esistere. Di conseguenza, il 20 agosto, il capo del governo ha presentato una lettera di dimissioni al presidente italiano Sergio Mattarella. Salvini continua a esortare ad andare a delle elezioni parlamentari anticipate, durante le quali il suo partito potrebbe rafforzare significativamente la sua posizione politica.

Tuttavia, la situazione ha iniziato a svilupparsi secondo uno scenario leggermente diverso, e sebbene la prospettiva di tenere nuove elezioni non possa essere scontata, al momento è più probabile che emerga una nuova coalizione di governo con la partecipazione del Movimento Cinque Stelle e del Partito Democratico guidato dallo stesso Conte. Oggi, mercoledì 28 agosto, i Cinque Stelle e il Pd dovrebbero riferire la decisione finale su questo tema al presidente Mattarella.

Tema:
Crisi di Governo (77)

Correlati:

Salvini firma divieto di ingresso per nave con 101 migranti a bordo, stop anche a ONG dei cieli
Salvini sull'intesa M5S-PD: ribaltone pronto da tempo
Sondaggi: Conte supera Salvini
Tags:
Giuseppe Conte, Matteo Salvini
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik