07:02 14 Novembre 2019
Carabinieri

Fugge all'alt dei carabinieri ma si schianta contro auto polizia

© flickr.com/ Maxime Bonzi
Italia
URL abbreviato
590
Seguici su

Scappa a bordo di uno scooter rubato da un posto di blocco dei carabinieri, ma finisce la sua fuga schiantandosi contro un'auto dell'a polizia.

Durante un normale controllo stradale, in via Pietro Bembo a Roma, i carabinieri hanno intimato l'alt ad un uomo a bordo di uno scooter, poi risultato rubato. L'uomo, anziché fermarsi, ha accelerato sfidando il militare. Ha sfiorato con il parabrezza la palette che lo intimava a fermarsi ed è si è dato alla fuga. 

E' iniziato un rocambolesco inseguimento tra l'uomo, un romano di 52 anni, e l'auto della pattuglia appartenente alla stazione dei carabinieri di Roma Montespaccato, a cui si è poi aggiunta una gazzella del nucleo radiomobile della Capitale giunta in aiuto. L'uomo ha imboccato diverse strade contromano per tentare di seminare i militari, fino a quando non è arrivato, sempre in senso vietato, in via Pasquale III, dove ha incontrato un'auto della polizia. Gli agenti, vedendo lo scooter procedere in senso contrario, hanno intimato l'alt. Ma l'uomo, alla seconda paletta alzata ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro il parabrezza dell'auto della polizia. Finito a terra, l'uomo ha cercato inutilmente di fuggire, è stato arrestato ed ora è in attesa di essere processato per direttissima, per furto, resistenza a pubblico ufficiale e danni. 

 

Tags:
carabinieri, Roma, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik