Widgets Magazine
15:13 24 Agosto 2019
Un poliziotto durante un'operazione antimafia

Canadian 'Ndrangheta Connection, come Toronto divenne una colonia di Siderno

© AFP 2019 / Marcello Paternostro
Italia
URL abbreviato
0 24

L'inchiesta Canadian 'Ndrangheta Connection svela come in Canada siano attive da diversi anni le cosche di Siderno, organizzate in una struttura territoriale legata a quella calabrese.

La struttura è formata come una cupola, che è autorizzata a riunirsi anche all'estero e a prendere decisioni e che sarebbe legata legata alla 'Ndrina dei Muià. 

A seguito delle indagini la Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria ha emesso 28 misure cautelari (23 in carcere e 5 agli arresti domiciliari) nei confronti di boss, affiliati e prestanome delle ‘Ndrine Muià e Figliomeni e della potente cosca Comisso di Siderno, su cui pendono i capi d'accusa di associazione mafiosa transnazionale ed armata, porto e detenzione illegale di armi, trasferimento fraudolento di valori, favoreggiamento e usura. Tutti i reati contestati sarebbero commessi con l'aggravante del metodo mafioso.

Nell'operazione, che è ancora in corso, sono impiegati 150 agenti della polizia che continuano ad effettuare perquisizioni tra la Calabria e la Liguria. 

Nell'ambito della stessa inchiesta il 18 luglio scorso, il Servizio Centrale Operativo della polizia e la Squadra mobile di Reggio Calabria avevano emesso 12 fermi di indiziato di delitto nei confronti di persone affiliate alla ‘ndrina Muià.

Tags:
'ndrangheta, Calabria, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik